Excite

Ncis, tragedia sul set

Il cast e lo staff della popolare serie 'Ncis-Unità anticrimine' è in lutto a causa dell’improvvisa morte di un addetto alla sicurezza, il cui nome non è ancora noto.

La tragedia è stata causata da un incidente: durante le riprese di una puntata dell'ottava stagione del serial, a Santa Clarita (California), l’agente è stato investito da un minivan, alla cui guida c’era un uomo di 60 anni, che ha sbandato, ad alta velocità, e invaso il set.

La polizia è immediatamente accorsa e grazie alla collaborazione dei presenti, sconvolti per l’accaduto, sta cercando di ricostruire l’accaduto.

Pare infatti che l’autista abbia perso il controllo del mezzo in seguito ad un malore e che la vittima sia stata immediatamente soccorsa e portata in ospedale dove però è deceduto poco dopo.

La produzione ha ,attraverso un comunicato ufficiale, il proprio cordoglio: ‘NCIS è una famiglia e come tale siamo profondamente addolorati per cioè che è successo. I nostri cuori sono con la famiglia della vittima e i suoi amici che hanno subito questa tragica perdita’.

In questi stessi giorni, anche sul set di 'Justified' la serie poliziesca di FX, una stunt woman è stata investita da un auto. L’auto tuttavia viaggiava a velocità moderata e la donna, prontamente ricoverata in ospedale, ha riportato solo un trauma cranico.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016