Excite

Non è la Rai, ritornano Ambra Angiolini e le lolite della tv

Prima del Grande Fratello, prima di Amici e X Factor, prima delle arcorine, prima di tutto c'erano loro le ragazze di 'Non è la rai'. La trasmissione di Gianni Boncompagni torna in tv con le repliche della terza e la quarta stagione, visibile dal lunedì al venerdì alle 15:45 su Mediaset Extra, canale 34 del digitale terrestre.

Il programma cult degli anni 90 ha lanciato alcune delle attrici più apprezzate del cinema italiano, nonché showgirl di successo. A partire dalla conduttrice ragazzina, uno dei personaggi più amati del piccolo schermo, la ragazza che lanciava moda e tendenze, Ambra Angiolini. La sua trasformazione oggi è notevole ma allora era un PDR, il punto di riferimento di tutte le adolescenti e il sogno dell'altro sesso.

Con lei altre lolite ormai grandi e affermate da Claudia Gerini a Romina Mondello, passando per Sabrina Impacciatore e Nicole Grimaudo. Da questo programma sono emerse anche Miriana Trevisan, Laura Freddi, Alessia Merz e Antonella Mosetti. Ognuna portava la sua energia tra balli, canti e gag, in parallelo un business di gadget dedicati al mondo di 'Non è la Rai' e la moda seguiva la tendenza di quelle ingenue ragazzine.

A quasi vent'anni di distanza dalla messa in onda Gianni Boncompagni fa un tuffo nel passato e dichiara: 'Sono curioso, anche se tutto lo rivedrei solo a pagamento. So però che i fan di ‘Non è la Rai’ aspettavano questa occasione da tempo. Ambra si merita tutto, è una persona intelligente, che si è evoluta, ma il suo pubblico non accetta il cambiamento. E’ una vecchia regola dello spettacolo. Usando il cervello, è diventata una piccola intellettuale ed è richiesta dai più affermati registi italiani, da Marco Bellocchio a Ferzan Ozpetek'.

Foto: Mediasetextra

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016