Excite

Non va in meta lo spot di Chabal

Brutto, pericoloso, forviante: è lo spot girato da Sébastien Chabal, seconda linea della nazionale di rugby francese. Il video, commissionato dalla Poweo, fornitore di elettricità francese, spiega come infilando le dita all'interno di una presa elettrica, un campione di rugby riesca a trarre l'energia neccessaria per affrontare l'avversario e vincere la partita facendo meta.

Niente di più sbagliato e diseducativo se si pensa a quanti bambini hanno visto lo spot, anche se in coda scorre una scritta che ricorda ai genitori di fare attenzione ad eventuali tentativi di imitazione da parte dei propri figli.

L'Ufficio di Controllo di Pubblicità dopo le numerose lamentele dei consumatori ne ha proibito la circolazione in rete.
Di certo, la Poweo avrebbe potuto scegliere come testimonial della campagna un personaggio del rugby più rassicurante (magari uno tra questi), piuttosto che il cosiddetto "uomo delle caverne" che già da solo fa paura.

Ecco lo spot di Chabal

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017