Excite

Notte dei Telegatti tra polemiche e premi

Andrà in onda domani su Canale 5 la Notte dei Telegatti, registrata ieri sera all'Auditorium di Roma. Anche questa edizione era stata segnata dalle polemiche sulle nomination, in particolare quelle per la categoria informazione per la quale avrebbero dovuto gareggiare Alle falde del Kilimangiaro, Lucignolo e Matrix.

(Guarda le foto dello show televisivo)

Tuttavia questa associazione ha suscitato le ire di Enrico Mentana che avrebbe voluto come concorrenti Santoro, Vespa, Gabanelli e Floris, tutti della scuderia Rai. Proprio questo ha spinto il conduttore di Matrix a ritirarsi dalla gara. "Non voglio una sfida senza i miei competitori abituali. Se la Colò è contenta di vincere da sola, va bene".

La auto-esclusione dalla candidatura ha fatto dire al presidente Mediaset Confalonieri: "Mentana è una star. È la Wanda Osiris del giornalismo. A lei si perdona tutto". Tuttavia è innegabile che avrebbe più senso fare un'unica celebrazione che unisse programmi Rai e Mediaset, piuttosto che avere i Telegatti a gennaio e gli Oscar (Rai) a marzo.

Anche se privo dei fasti di un tempo (fino a qualche anno fa c'erano star del calibro di Al Pacino e De Niro, ieri la star più internazionale era Raoul Bova!) la festa e stata comunque celebrata da Pippo Baudo e Michelle Hunziker impeccabili come sempre.

Tra le star che hanno calpestato il tappeto rosso c'erano: Anna Falchi con Lino Banfi (poco prima era entrato l'ex marito Ricucci), Valeria Marini, Laura Pausini (che ha portato a casa ben tre statuette: miglior disco, miglior cantante, miglior tour), tutta la banda di Striscia la notizia che anche quest'anno si è confermato come programma più premiato vincendo 3 premi: uno come trasmissione dell'anno e due Telegatti di platino, uno al programma, uno a Ezio Greggio.

Premiata anche la fiction di Canale 5 Il capo dei capi, e altri Telegatti di platino per Gerry Scotti, Zelig (Bisio - Incontrada indivisibili), Bocelli, Venditti e Valentino Rossi. Per la Rai erano presenti, oltre alla già citata Licia colò, solo Piero Angela che ha ricevuto il Telegatto Provincia di Roma proprio dalle mani del Presidente Enrico Gasbarra (che tanto si è prodigato per portare il galà nella capitale) e Flavio Insinna, premiato come personaggio dell'anno.

Tra le categlorie extra (un tempo inesistenti) è stato premiato anche per Rino Gattuso come miglior sportivo, mentre Notte prima degli esami, oggi ha vinto come miglior film.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017