Excite

Nuovi Direttori Rai: Giancarlo Leone a Raiuno, Angelo Teodoli a Raidue e Andrea Vianello a Raitre

  • Getty Images-Facebook

Il toto-nomine è partito qualche giorno fa e oggi finalmente si conoscono i nomi dei nuovi Direttori delle tre reti della tv pubblica: Giancarlo Leone, Angelo Teodoli e Andrea Vianello. Nessuna sorpresa, dunque, ma pieno accoglimento delle proposte avanzate dal Direttore Generale Luigi Gubitosi da parte dei consiglieri di Viale Mazzini.

Andrea Vianello al convegno 'Vecchia tv-Nuova tv'

Da quello che si apprende dalle notizie battute dalle diverse agenzie di stampa, Giancarlo Leone, figlio dell'ex presidente della Repubblica Giovanni e attualmente direttore di Rai Intrattenimento (carica che ricopre dal 2011), sarà il nuovo Direttore di Raiuno. Giornalista, docente universitario di Economia e Gestione dei Media presso l'Università LUISS Guido Carli di Roma e musicista e compositore iscritto alla SIAE, Leone prende il posto di Mauro Mazza, alla rete ammiraglia dal 2009 (dopo l'interim di Fabrizio Del Noce), che invece andrà alla presidenza di Rai Cinema.

Angelo Teodoli è stato invece chiamato a dirigere Raidue, avvicendandosi con Pasquale D'Alessandro, per il quale si parla di un nuovo ruolo in un canale tematico e digitale Rai. Vicedirettore di Raiuno durante il periodo di Del Noce e braccio destro di Antonio Marano, Teodoli attualmente era alla direzione dei palinsesti, ruolo per il quale è balzato improvvisamente alla ribalta delle cronache un paio di anni fa, quando denunciò la 'misteriosa' scomparsa dal suo ufficio e da quelli di altri due collaboratori dei palinsesti provvisori delle tre reti Rai per l'autunno 2011.

Da ultimo, alla guida di Raitre andrà Andrea Vianello, attuale conduttore del talk show politico Agorà, in onda al mattino proprio sulla rete della quale è stato chiamato a essere Direttore. Vianello, classe 1961, è nipote del cantante Edoardo Vianello e del poeta Alberto Vianello e ha iniziato la sua carriera professionale in radio. Dopo aver vinto l'Oscar del giornalismo nel 1993 e il Premio Saint Vincent nel 1997, nel 1999 è approdato in tv, dove ha condotto tra gli altri i programmi Enigma e Mi manda Raitre. Prende il posto di Antonio Di Bella, che andrà a rivestire il ruolo di corrispondente Rai da Parigi.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016