Excite

Omicidio Nicola Tommasoli, arrestati gli ultimi due latitanti

Tutti arrestati i responsabili del pestaggio a Nicola Tommasoli, il ragazzo veronese la cui morte celebrale è stata attestata ieri. Nella notte sono finiti in manette anche gli ultimi due latitanti.

> Guarda le foto dei cinque neonazisti arrestati

I due fuggitivi, finora conosciuti con i soprannomi di "Peri" e "Tarabuio", si chiamano Federico Perini, di 20 anni, e Nicolò Veneri, di 19 anni, entrambi di Verona. Erano scappati a Londra ma ieri sono stati bloccati dagli uomini della Digos attorno alla mezzanotte all'aeroporto di Bergamo Orio al Serio, appena atterrati con un volo RyanAir. Le loro famiglie hanno convinto i ragazzi a costituirsi, così i due hanno confessato di aver partecipato al pestaggio di Nicola.

Dunque sono ora in stato di arresto tutti i cinque naziskin protagonisti del selvaggio delitto: Federico Perini, Nicolò Veneri, Raffaele Dalle Donne, Guglielmo Corsi. Infiamma la discussione politica, c'è attesa per il processo e le decisioni a carico degli aggressori.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017