Excite

Oscar: ecco le nomination 2008

Sono stati finalmente resi noti i nomi dei partecipanti alla festa più importante del cinema, quella degli Academy Awards, meglio noti come Oscar, che verranno consegnati il prossimo 24 febbraio.

Molte delle nomination erano stata anticipate già dalla festa dei Golden Globe, ma la competizione si annuncia comunque estremamente tesa per la presenza delle migliori star di Hollywood del momento.

In particolare per la categoria maschile a contendersi la statuetta come miglior interprete ci saranno Johnny Depp, già vincitore del Golden Globe come miglior attore brillante nel film Sweeney Todd, George Clooney per Michael Clayton, Tommy Lee Jones per Nella Valle di Elah, Viggo Mortensen per La promessa dell'assassino e Daniel Day-Lewis per There will be blood.

Come migliori interpreti femminili si sfideranno Julie Christie, anche lei già vincitrice del Golden Globe come miglior attrice protagonista in Away from her, Cate Blanchett per Elizabeth - The golden Age, la francese Marion Cotillard per La vie en rose, già vincitrice del Golden Globe come miglior attrice brillante, Laura Linney per The Savages, Ellen Page per Juno.

Jason Reitman, già vincitore alla festa del cinema di Roma con Juno, sfiderà Atonement di Joe Wright, Michael Clayton di Tony Gilroy, No Country for Old Men di Ethan e Joel Coen e There Will Be Blood di Paul Thomas Anderson nella categoria riservata ai migliori film.

A contendersi la statuetta per la miglior regia ci sono invece: Le scaphandre et le papillon di Julian Schnabel, e ancora Juno, Michael Clayton, No Country for Old Men, e There Will Be Blood.

Tra i nominati come nella categoria Miglior attore non protagonista figurano: Casey Affleck per la splendida interpretazione di Robert Ford in L'assassino di Jesse James, Javier Bardem per No Country for Old Men, Philip Seymour Hoffman per Charlie Wilson's War; Hal Holbrook per Into the Wild e Tom Wilkinson per Michael Clayton.

Stesso categoria sul versante femminile vede come duellanti: Cate Blanchett per l'interpretazione di Bob Dylan in I'm not There che le valse a Venezia la Coppa Volpi, Ruby Dee per American Gangster, la piccola Saoirse Ronan per Atonement, Amy Ryan per Gone Baby Gone e Tilda Swinton per Michael Clayton.

La categoria animazione vedrà la Pixar sfidare da sola con Ratatouille ben due film della Sony Pictures Classics: Persepolis dell'autrice iraniana Marjane Satrapi, vincitore a Cannes del Premio della Giuria e Surf's Up.

I cinque titoli per il miglior film straniero sono: Beaufort, film Israeliani, l'austriaco The Counterfeiters, Katyn dalla Polonia, Mongol dal Kazakhstan, 12 dalla Russia.

L'unica cosa che resta da vedere è se la cerimonia ci sarà effettivamente oppure no, dato che lo sciopero degli sceneggiatori, supportati dagli stessi attori ha già fatto saltare la cerimonia di consegna dei Golden Globe.

Grande delusione invece per Giuseppe Tornatore che aveva partecipato alla preselezione con il suo film La sconosciuta.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017