Paolo Bonolis, gag su il Filippino ad Avanti un altro: l'indignazione della comunità in Italia

  • Facebook-video.mediaset.it

Rispetto e buonsenso. Basta davvero poco a volte per non offendere la sensibilità di una persona ed evitare imbarazzanti cadute di stile. Eppure sono due presupposti che nella vita di tutti giorni vengono spesso a mancare. Non c'è da stupirsi (forse) allora se in tv - da tempo luogo della sublimazione del peggio della quotididianità - anche un conduttore bravo e preparato come Paolo Bonolis si sia prestato a una gag che ha indignato l'intera comunità dei filippini in Italia. Ma che cosa è successo?

Affari Tuoi: tornano Paolo Bonolis, Antonella Clerici, Max Giusti e Pupo. E Striscia trema

Come si legge nella presentazione dello sketch sul sito di Mediaset, "nel manicomio di Avanti un altro!", la trasmissione in fascia preserale di Canale 5, "è arrivato un nuovo personaggio", ovvero il Filippino. Parrucca nera scarmigliata per entrare nel ruolo, è proprio lo stesso Bonolis a impersonarlo, caratterizzando l'imitazione con quello che nell'immaginario comune è l'accento e il modo di parlare tipici degli abitanti dello Stato insulare nell'Oceano Pacifico.

Una scelta e una trasformazione già di per sè discutibili, che rendono l'insieme ancora più sgradevole perché - attingendo al pentolone dei luoghi comuni - al Filippino (Pilippino) è affidato il compito di rivolgere al concorrente di turno tutta una serie di domande sull'economia domestica. Insomma, davvero uno sketch di cattivo gusto, che se può (forse) andare bene in qualche recita amatoriale o nella serata varietà di un villaggio vacanze, di certo in tv, sull'ammiraglia Mediaset, e in una fascia familiare come quella in cui va in onda Avanti un altro!, decisamente no.

Ma ad aggravare il tutto - come se non bastasse - c'è il fatto che per accompagnare la trasformazione del conduttore la produzione ha messo l'inno delle Filippine: una scelta che ha fatto definitivamente indignare la comunità italiana, che sulla pagina Facebook Le Gag di Paolo Bonolis e Luca Laurenti si è scagliata contro la parodia, giudicandola superficiale, offensiva e - bisogna dirlo? - di pessimo gusto.

"Vergognatevi! Forse non lo sanno che il 95% dei filippini che vengono a lavorare in italia come lavoratore domestico sono DIPLOMATI e 70% LAUREATI!!! quindi se parliamo di educazione, intelligenza e professionalità, siamo tra i primi!!!! e voi invece? bohhh!!!", ha scritto infatti Brean Tabangay Sagun, mentre Trisha Batan ha commentato: "Ma poi con l'inno nazionale filippino in sottofondo???!! forse non lo sapete ma i filippini stanno cosi attenti a dove, quando e come cantarlo mentre gli italiani lo cantano solamente nel mondiale d calcio! ma va!" e Jane Ashley Costales ha fatto notare: "Poi ma lo sai che sono morte 10.000 persone a causa di un uragano?", rispondendo a un fan che difendeva Bonolis. Perché, sempre a proposito di quello che si diceva sul buonsenso e sul rispetto, l'imitazione del conduttore è arrivata proprio a pochi giorni di distanza dal tifone che ha raso al suolo le Filippine, uccidendo migliaia di persone.

Al momento da Avanti un altro! e da Bonolis non sono arrivati commenti, né repliche, mentre un'immagine realizzata dal filippino Vener Cabrera e pubblicata su Facebook è già stata condivisa più di 1.500 volte. La foto, che mostra il figlio Giorgio il giorno della laurea alla International School of Milan e a fianco il conduttore con la parrucca, impegnato nella sua parodia, reca in sovraimpressione la scritta: "La domanda più indimenticabile che mi hanno fatto a scuola è stata 'Che mestiere fanno i tuoi genitori?' Una domanda diretta, giusto? E io ho risposto: mio padre è un Portinaio (in italiano nel testo, ndr) e mia madre aiuta nelle pulizie domestiche, 'la Filipina'. Non mi vergogno di dirlo, e infatti quello che voglio dire qui oggi davanti a tutti: mamma e papà grazie, vi voglio bene, voi siete la ragione per cui mi trovo qui oggi" e poi l'appello: "Per favore, chiediamo rispetto per il nostro inno nazionale, così come per il nostro popolo".

A commento di tutto, infine, la richiesta della signora Bella Cabrera: "Si prega di condividere... Noi Filippini sappiamo che cos'è il Rispetto. Con Paolo Bonolis e Mediaset... Qualunque cosa vogliate dimostrare nel vostro programma è una domanda e puzzle per noi qui a Milano. Utilizzare il nostro inno nazionale come musica di sottofondo non è accettabile. E' la storia del nostro Paese. Innumerevoli persone sono morte per questo. Che Vergogna (in italiano nel testo, ndr)".

Fiorenza Morini

ma non esageriamo!!!!!!!!!

2013-11-15 15:33:52
Fiorella Costanza

troppo esagerati

2013-11-15 15:36:49
Giorgio Sommaiuolo

venite in itelia pretendete rispetto voi che lavorate per poche monete pur che si rubi il lavoro agli italiani......se non vi va bene tornatevene da dove siete venuti ...l'italia vi da da mangiare e una vit dignitosa quindi portate voi rispetto....!!

2013-11-15 15:37:56
Giancarlo Paris

Concordo con Fiorenza . Non rompete .... su qualsiasi cosa !!

2013-11-15 15:38:19
Madia Milone

l'italia e diventata una vergogna alla fine noi italiano non abbiamo + diritti come gli stranieri io mi vergogno avvolte di essere nel paese italia

2013-11-15 15:39:47
Maria Grazia Sammaritano

Che esagerazione!!ma andate a vedere le cose più importanti

2013-11-15 15:40:48
Giorgio Sommaiuolo

noi l'inno lo cantiamo in qualsiasi occasione e non solo in una partita di calcio, ma perché nelle filippine avete pure l'inno ?, prima dell'inno abbiate un po' di dignità e rispetto per chi vi sfama!!!!! forza bonolis sei un grande

2013-11-15 15:40:58
Giorgio Sommaiuolo

se in italia andrebbero via tutti gli stranieri saremmo un paese ricchissimo e senza problemi di sicurezza !!!! mandatevene affanculo

2013-11-15 15:43:01
Carlos Cubano

Anni ragione i filippini..

2013-11-15 15:43:56
Maria Antonietta Fanciullo

io non credo che ci sia nulla di male visto che Bonolis fa anche la parodia di uno spagnolo,di un inglese,di un tedesco e anche un francese.Dov'è la discriminazione dunque?Hanno preso in considerazione i filippini come quelli delle altre nazioni,nè più nè meno.Poi tutti noi sappiamo cosa è successo nelle filippine e tutto il popolo italiano è vicino a quella povera gente,ognuno come può.Non voglio difendere Bonolis nè tanto meno Mediaset,ma non credo che quando hanno scritto il programma,loro si aspettassero che un uragano di quella portata spazzasse via tante vite,e per questo se in qualche modo vi abbiamo offeso vi chiediamo perdono ,perchè non era nostra intenzione.

2013-11-15 15:44:19
Carlos Cubano

E questi che lavorano a Mediaset che sono dei ladri autorizzati.

2013-11-15 15:46:02
Sara Stanchieri

non sono bestie sono persone non rubano il lavoro a nessuno

2013-11-15 15:46:25
Saverio Merlini

...non è tanto la laurea o il diploma a far forte una persona, ma il solo fatto di essere un umano!...ma Bonolis ha veramente esagerato..e la cosa mi ha molto infastidito!!!...ero per caso sul suo programma perchè una cosa del genere è veramente da dementi e non sò cosa ci trovino coloro che la seguono!!!...Comunque Bonolis dovrebbe chiedere scusa alla comunita filippina, eccome!!!...e se la finisca di prendere in giro tutto e tutti!!! lui e quello sciocco del suo compare!!!...

2013-11-15 15:48:23
Giorgio Sommaiuolo

NON HO DETTO BESTIE MA SICURAMENTE SE VAI DALLE LORO PARTI TU ITALIANA NON HAI I PRIVILEGI CHE LORO HANNO IN ITALIA E SI LAMENTANO PURE....TORNASSERO A CASA LORO.....

2013-11-15 15:48:35
Egle Sini

Un po' di serietà e umanità quando si è in tv te ne freghi di chi in quel momento si trova in disgrazia. Il cervello a volte non lo si fa funzionare.

2013-11-15 15:51:11
Giorgio Sommaiuolo

CHIUDIAMO LE FRONTIERE ED ESPELLIAMO TUTTI GLI STRANIERI NON INTEGRATI.........ROM,CROATI,BULGARI,FILIPPINI,ALBANESI,RUMENI ECC ECC E CHI PIù NE HA PIù NE METTA

2013-11-15 15:51:52
Oceano Ciupacabra

Può essere di cattivo gusto quanto volete, attaccatelo, denigratelo, ma non potete parlare di rispetto quando dite che gli italiani utilizzano l'inno nazionale solo per i mondiali o occasioni simili. L'inno filippino non è degno di rispetto più di quello italiano, come se sotto le note dell'inno italiano non fosse morto nessuno. Infatti le parole dello stesso parlano di passeggiate al sole estivo e dolci accoppiamenti sui prati italiani. Ho l'impressione che chi vive in Italia (straniero e non)stia sempre più diventando difensore delle minchiate più astruse mettendo in secondo piano ciò che è veramente importante. PS: parlare bene l'italiano(specie se ci si nasce)non è una cosa di cui vantarsi. Deve essere la normalità.

2013-11-15 15:52:06
Valentina Conti

giorgio sommaiuolo credo che tu sia proprio una bella personcina??????!!!!!!!!!

2013-11-15 15:52:55
Salvina Vinci

però scusate ma non che paolo bonolis impazzisce e s'inventa lo sketch...anche gli autori e mediaset mancano di delicatezza...dovrebbero semplicemente eliminare questa parodia visto che ha offeso la sensibilità di tanta gente e punto senza prolungarsi in sterili polemiche che non portano proprio da nessuna parte!!

2013-11-15 15:54:01
Manfredo Fossa

Spero che lei stia scherzanzo........la dignità UMANA è di tutti e per tutti.......chi si guadagna il pane col lavoro è sempre degno......immodo è chi ruba, corrompe (e si fa corrompere), truffa......e questo vale urbi et orbi....

2013-11-15 15:55:29
Paola Tiberi

ha fatto una battuta come se ne fanno tante sugli italiani ma fatevi una risata e prendetela per quello che è

2013-11-15 15:57:42
Rocco Valensise

tutti coloro che la pensano come questo sig nn sono degni di stare nella comunita' anche io sono stato allestero 3O anni e nessuno mia' detto vai via perche' rubbi il nostro lavoro vergognatevi forse tu nn conosci nessuna parola del nostro inno

2013-11-15 15:58:48
Rita Pirola

Salvina Vinci

2013-11-15 15:59:37
Roberto Filippo Gobetti

tu sei scemo dentro!!! Solidarietà al popolo delle filippine ed alla comunità filippina in italia!!! Se penso che quel beduino di >Bonolis viene pagato con i miei sold.... lo licenzierei in TRONCO!!!

2013-11-15 16:00:36
Alice AkiHimemiya Cannata

ma lui prende in giro tutti.. che bisogno c'è di sollevare ste polemiche inutili proprio non capisco...

2013-11-15 16:00:50
Lucrezio Teseo

Che bonolis non sia un presentatore, un comico o, comunque, un uomo di spettacolo si era già visto in altre performances, tutte intrise di volgarità, doppi sensi, irrisioni e derisioni. Ma chi è veramente bonolis? Nessuno! E' quel signor Nessuno che assolve una funzione politica importante: non deve far pensare! Egli è il prodotto e lo strumento di una società imbarbarita dal ventennio belusconiano; egli ne è la sintesi brillante(!), si a per dire! Questo "signore" volgare ed insensibile, ancora più condannabile perché non è un defraudato psichico, anzi anche acculturato, nn può essere giustificato per la caduta di stile, egli stil non ne ha, è una macchina che fa soldi, un promotore pubblicitario bravissimo, un uomo alla "berlusconi", un uomo funzionale ad un certo potere di bassa cultura e di altissimo profitto. Invito questo "personaggio" pubblico a rendere pubbliche scuse alla laboriosa, gentile e pacifica Comunità Filippina ed a pensare di non poter imbiancare i capelli ignorando le sofferenze altrui o, peggio, irridendole, a tutto c'è un limite, oltre, poi, c'è solo la violenta e gratuita stupidità che trasforma un uomo in un pupazzo. (Lucrezio Teseo)

2013-11-15 16:01:23
Gilles Snowden Lettinazio

il perbenismo interessato, la dignità fatta di vuoto, l' ipocrisia di chi sta sempre con la ragione e mai col torto (Guccini).

2013-11-15 16:01:25
Roberto Filippo Gobetti

MA tu giorgio sei stato la.... prima di parlare a VANVERA!!!!! POVERO IDIOTA!!! Sciacquati la bocca prima di parlare.... imbecille!!!

2013-11-15 16:03:10
Gianna Marucci

pensate a chi muore di fame che cazz

2013-11-15 16:04:25
Valentina Conti

sommaioulo : si dice andassero se siamo anche ignoranti stiamo zitti

2013-11-15 16:05:45
Giorgio Sommaiuolo

NULLA DA DIRE SOLIDARIETà PER QUELLO CHE è SUCCESSO NELLE FILIPPINE...CHE ANDASSERO AD AIUTARE I LORO PATRIOTI......ROBERTO NON TI HO INSULTATO ....STRONZO

2013-11-15 16:05:46
Giorgio Sommaiuolo

CONOSCO INNO E STORIA D'ITALIA SE SIAMO IN ROVINA è PURE PER GENTE COME VOI....POVERI ILLUSI!!!

2013-11-15 16:06:59
Cimo Vincenzo

Adesso gli italiani e sopratutto le italiane,dicono che sono disposte a fare qualsiasi lavoro come badanti,lavoratrici domestiche,giardinieri,cameriere di hote,lavascale ecc ecc.ma dove erano quando si cercavano tutte queste categorie e nessuno era disponibile a fare questi lavori.?Per noi italiani era una vergogna e poi le richieste di retribuzione ,per quelli disponibili erano esose.Gli stranieri e le straniere hanno sopperito a questa richiesta di lavoro.Adesso andiamo contro gli stranieri perche' ci rubano il lavoro.Certo che siamo un popolo molto strano e si denota anche dal fatto che ancora stiamo a discutere se un pregiudicato come il nano di arcore chiamato pure berlusconi,debba decadere oppure no.Siamo la vergogna dell'europa.Per quanto riguarda la sicurezza,non dimentichiamo che i piu' mafiosi,i piu' illegali,i piu' corrotti siamo noi italiani e alcuni stranieri venendo qua da noi hanno subito appreso l'arte del delinquere.Hanno avuto ed hanno dei buoni professori.

2013-11-15 16:09:31
La Zazzera

in Italia si indigna la comunità filippina, ebraica,senegalese,iraniana,ecc. ecc. ma noi ITALIANI quando ci INDIGNIAMO????? veniamo trattati da estranei a casa nostra, chiunque arriva pretende, comanda, ottiene.

2013-11-15 16:09:44
Antonello Perri

....però mica ritornano nelle Filippine ad aiutare i loro connazionali, restano qui a fare i moralisti e li lasciano morire e poi saremmo noi i senza cuore ??? se io fossi Filippino sarei già partito ....magari con qualche straniero in meno l' Italia si potrebbe riprendere......hai visto mai ???

2013-11-15 16:11:11
Roberto Priori

LE TRASMISSIONI DI AVANTI UN ALTRO SONO REGISTRATE PARECCHI GIORNI PRIMA DELLA MESSA IN ONDA QUINDI NON SONO IN DIRETTA..

2013-11-15 16:11:47
Gianna Marucci

bonolis non deve chiedere scusa a nessuno loro stranieri devono chiedere scusa a noi italiani per come ci sfruttano capotoooooooooooooooooooooooooooo

2013-11-15 16:15:00
Saverio Merlini

Gianna Marucci ...NO KOMMENT!...

2013-11-15 16:17:03
Pino Caravati

Ma prima di sparare cazzate !! imparate a scrivere in italiano corretto !! IGNORANTI !!

2013-11-15 16:18:33
Edoardo Palpati

Pensa solo questo Giorgio: A volte é meglio stare zitti e lasciare che la gente pensi che siamo stupidi, piuttosto che aprire la boccaccia e togliere qualunque dubbio . . . . . Vatti a nascondere. Sei una vergogna. Un ignorante. E come tutte le presone ignoranti che parlano per dare fiato ai denti perché non hanno niente di interessante da dire, non ti resta che parlare male degli altri. Fai proprio pena.

2013-11-15 16:19:47
Rita Bovina

Quando cercavano le seguenti categorie la sottoscritta, dottoressa magistrale in lingue culture e civiltà dell'Asia e dell'Africa mediterranea, ero a vomitare l'anima su una cernita di pomodoro per pagarmi gli studi e come me tanti altri Italiani, giovani e non. Ho visto Italiani fare lavori come badanti, netturbini, colf manovali, conciatori di pelle, ecc... Quella della "vergogna" è una balla mediatica di dimensioni colossali. Cerchiamo di vivere nel mondo reale e non nelle favolette mediatiche per pollastri.

2013-11-15 16:19:51
Edoardo Palpati

Pensa solo questo Giorgio: A volte é meglio stare zitti e lasciare che la gente pensi che siamo stupidi, piuttosto che aprire la boccaccia e togliere qualunque dubbio . . . . . Vatti a nascondere. Sei una vergogna. Un ignorante. E come tutte le presone ignoranti che parlano per dare fiato ai denti perché non hanno niente di interessante da dire, non ti resta che parlare male degli altri. Fai proprio pena.

2013-11-15 16:20:17
Edoardo Palpati

Pensa solo questo Giorgio: A volte é meglio stare zitti e lasciare che la gente pensi che siamo stupidi, piuttosto che aprire la boccaccia e togliere qualunque dubbio . . . . . Vatti a nascondere. Sei una vergogna. Un ignorante. E come tutte le presone ignoranti che parlano per dare fiato ai denti perché non hanno niente di interessante da dire, non ti resta che parlare male degli altri. Fai proprio pena.

2013-11-15 16:20:32
Morris Marino

ANDREBBERO soprattutto

2013-11-15 16:22:58
Massimo Belardi

Ma Bisio? Che a Zelig ha fatto la parodia del filippino per anni? Mai sentito critiche.

2013-11-15 16:23:23
Arianna Mattone

edoardo palpati e roberto filippo, lui non saprà scrivere ma voi due siete due cafoni maleducati,uno non può dire la propria opinione? visto che vi piacciono così tanto i filippini trasferitevi li .meno pecoroni italiani

2013-11-15 16:27:33
Cimo Vincenzo

Dove erano le badanti italiane quando io cercavo disperatamente una badante,e la volevo italiana sia per la lingua sia perche' pensavo di essere piu' tranquillo?Qualcuna si e' presentata ma le richieste erano talmente esose che neanche minimamente potevo soddisfarle.Il problema l'ho risolto con una polacca,educazione,civilta',onesta' da vendere.Noi adesso ci dimeniamo,ci arrabbiamo parliamo male degli stranieri,ma siamo come al solito dei palloni gonfiati,gli stranieri che ci frequentano ormai ci conoscono bene e quando possono anche loro scappano dall'Italia.

2013-11-15 16:29:20
Paola Mauceri

i Filippini Indignati????ma cosa ha detto o fatto Bonolis????a filippini o stranieri che siete...io nn sono razzista...ma nn sputate sul piatto dove mangiate capito?voi chi siete...da dove veniate...dove andate...ma quando ve ne andate????mica vi ha detto e offeso dicendovi figli di Puttana????volete soldi?un pò di televisione?solidarietà in più????ma andate al............bhè andate e basta...

2013-11-15 16:29:49
Roberto Filippo Gobetti

ma chi te la detto???? Vacci prima di parlare a sproposito. Al sig Bonolis la mia più profonda disistima.......

2013-11-15 16:30:27
Arianna Mattone

Sara Stanchieri come no!!! infatti a fare le pulizie sono solo loro sara lavori? io non ho un posto fisso e nemmeno il mio ragazzo quindi parla per te

2013-11-15 16:31:48
Roberto Filippo Gobetti

Edoardo Palpati bravo Edoardo io ci vado ogni anno e ti garantisco che non rimpiango questa italia.... popolo stupendo.....

2013-11-15 16:32:14
Edoardo Corrieri

PIENA E SINCERA SOLIDARIETà ALLCOMUNITà FILIPPINA CHE RISIEDE E LAVORA IN ITALIA STASERA TAMITE IL TELEFONO FARò UNA DONAZIONE DI 2 EURO PER IL ,POPOLO FILIPPINO COLPITO DA UNA TRAGEDIA DI IMMANE PROPORZIONI. QUANTO A BONILIS LUI FA SOLO TV TRASH CIOè SPAZZATURA è VI RIMARRà PER TUTTA LA SUA VITA.

2013-11-15 16:37:44
Arianna Mattone

se permetti cimo vincenzo prima stavamo meglio e ovviamente ognuno vuole il meglio per se stesso perchè io giovane con cultura devo limitarmi quando posso avere di più e fare carriera e permettermi più cose perchè? ora non c è più tutta questa richiesta di lavoro perchè non stiamo messi come tanti anni fà quindi è normale andare a fare lavori umili!!! che cavolo dite invece di essere fieri di avere tutti italiani laureati gli sputate addosso

2013-11-15 16:38:11
Piera Usellini

non sapete più dove attaccarvi..certo non lo fa x offendere nessuno , grande Bonolis

2013-11-15 16:40:49
Ilaria Della Casa

La gag del filippino é stata lanciata in primis da Zelig, tanto per dirne una, ma a suo tempo nessuno si indignó (che caso). Quanto alla gag di Bonolis, va in onda da ben prima del disastro nelle Filippine, senza contare che le puntate della trasmissione sono registrate. Parlare con cognizione di causa e informandosi prima di aprire bocca non farebbe male a nessuno, ivi inclusi i tanti pecoroni italiani che guardano Xfactor, Grande Fratello ed altre trasmissioni spazzatura per poi permettersi di insultate Bonolis e i suoi programmi perché non rientrano nella sfera di programmi intelligenti che nel Bel Paese, si sa, sono cosí seguiti. L'ipocrisia degli italiani mi lascia sempre basita, perchè non date vita a una campagna contro Hollywood e vi indignate per pellicole quali "Il padrino"?. Che pena.

2013-11-15 16:43:21
Jannel Alessia Bathan

Come se fosse semplice prendere un biglietto per le filippine, vero? Ma sai quanto costa? Ti rendi conto quante persone vorrebbero tornare lì e aiutare i proprio parenti? Bah..

2013-11-15 16:44:01
Cimo Vincenzo

Sig Arianna Mattone,lei da ragione al mio ragionamento,e' vero ognuno cerca il meglio per se ed i propri figli,quindi tutti noi aspiriamo ad avere una laurea,un bel posto adeguato un buon salario ecc ecc. i lavori piu' umili agli altri,che in questi casi erano gli stranieri.Adesso che noi cerchiamo per necessita' i lavoro umili,che cosa facciamo,diamo la colpa agli stranieri che per decenni hanno fatto questi lavori da noi bistrattati e diciamo che ci stanno rubandi il lavoro.Forse sarebbe meglio dire la verita' siamo noi che adesso vogliamo rubare a loro il lavoro ,che loro hanno fatto da decenni nel nostro paese. Parliamo di lavori umili e mal pagati da noi sempre rifiutati.

2013-11-15 16:47:30
Adriano Zambon

Ma andate a quel paese tutti quelli che criticano Bonolis Ora in Italia non si può più neanche scherzare sugli stranieri perchè altrimenti siamo dei razzisti. E' tempo di finirla espulsione immediata per tutti gli stranieri clandestini , altro che integrazione, questi vengono quì sono tutelati, pagati, hanno tutti i privilegi e noi Italiani tra poco non mangiamo più. VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAA

2013-11-15 16:48:32
Giulio Puddu

No..non mi toccate BONOLIS..e' un grande..e almeno ci fa ridere..ma sti Filippini che caazzzz vogliono da noi? son venuti loro qua da noi....non li va bene ? e se ne vadano !facciamo tanto i buonisti..ma come fino a pochi anni fa..ci siamo dimenticati delle discriminazioni..trab di noi Nord sud ? eee Polentoni ..Terroni.. e allora em i CXartelli appesi ..Qua non si affitta casa ai meridionali ?? e allora ?? ma facciamoci una bella risata....ogni tanto....e finiamola...di rompere....!|!!

2013-11-15 16:50:57
Edoardo Palpati

Hai dimenticato i terroni . . . . Ah, scusa non mi ero accorto che eri un terruncello pure tu! Come facciamo adesso con 'sta storia??? Dammi retta. Svegliati! E vedrai che ognuno di noi é un "diverso" o un indesiderato dipendendo dove vada. Cerca di essere un po' piú tollerante verso le persone oneste che lavorano e non fanno danni alla societá. Su 'sto mondo c'é spazio per tutti. Oggi a me e domani a te . . . .

2013-11-15 16:52:11
Edoardo Corrieri

DONAZIONE FATTA , S

2013-11-15 16:57:52
Maria Di Bello

Quanta droga ha messo nel te' il signor Bonolis prima di far spettacolo?

2013-11-15 16:58:03
Lynn Pastrana

Giorgio Sommaiuolo è brutto essere racista.. ci sono tanti italiani anche nelle fillippine eppure noi non abbiamo mai e poi mai usato a dire quello che lei ha detto.. ci pensi bene..

2013-11-15 16:59:34
Claudio D'Urso

Valentina Conti dai e' solo un'errore Freudiano non ti aggrappare a queste cretinate su'!!!

2013-11-15 17:00:52
Elsa Labonia

Decisamente Bonolis è un presuntuoso che crede di poter fare beffa di tutti. In Italia molti italiani sono portinai e domestiche, non vedo perchè debba fare cronaca che lo siano i filippino. Onore a chi dal duro e ...basso lavoro da vita a un futuro migliore. Italiano o straniero. E poi, stimo parlando di un Paese in tumulto e con 100.000 morti, che siamo neri, rossi o gialli, vogliamo avere rispetto?

2013-11-15 17:01:29
Anna Maria Conrotto

sono d'accordo con te Giorgio

2013-11-15 17:02:15
Adriana Denaro

Sono siciliana ...mi dovrei indignare tutte le volte che fanno la parodia del padrino ,o si imita la parlata sicul-mafiosa...ma dai!!!! Indignamoci per altre cose..

2013-11-15 17:06:18
Edoardo Corrieri

se in italia andrebbero via tutti gli stranieri saremmo un paese ricchissimo e senza problemi di sicurezza !!!! mandatevene affanculo SEI SOLO UN RAZZISTA IGNORANTE. RICORDATI CHE ANCHE UN ITALIANO CHE EVADE IL FISCO è UN LADRO .INFATTI LA STATISICA dice che i dipendenti guadagano di più dei loro datori di lavoro.inoltre non sai che i vari corrieri tipo dhl bartolini sda artoni ecc. ecc. gli autisti sono quasi tutti extracomunitari fra cui parecchie donne. capito sig razzasta ed ignorante

2013-11-15 17:07:08
Carlo Truddaiu

Edoardo Palpati grande...... allora dovrebbero mandare via tutti gli italiani sparsi nel mondo....... gente ignorante

2013-11-15 17:07:32
Carlo Truddaiu

Edoardo Palpati grande...... allora dovrebbero mandare via tutti gli italiani sparsi nel mondo....... gente ignorante

2013-11-15 17:07:41
Nerella Lella Dal Piano

signor Cimo sono italiana x l'esattezza Veneta e i lavori che menziona li ho fatti tutti e ribadisco tutti compreso lavorare con i muratori ma non mi sono mai vergognata perchè erano soldi guadagnati onestamente e non avevo tutte le pretese che hanno le badanti straniere adesso io non avevo domenica ne giorno di riposo ne ferie, natale, pasqua, oggi lavoro in una azienda alimentare dove ci sono tantissime filippine e se la direzione dice loro qualcosa che non gli sta bene sa cosa fanno malattia e non le rivedi per un bel pò di tempo mi sono spiegata è ora che si finisca con la barzelletta che gli italiani non vogliono fare determinati lavori.

2013-11-15 17:08:30
Edoardo Palpati

Arianna a me non piacciono i Filippini, i Marocchini o gli Italiani. A me piacciono gli esseri umani e il rispetto della dignitá alla quale tutti abbiamo diritto. Peró evidentemente tu e le persone come tu non sapete cosa siano questi concetti perché vivete in un paesetto piccolo piccolo come il vostro cervello.

2013-11-15 17:09:33
Susy Toll

finalmente qualcuno che prende le cose per quello che sono.... teniamo conto che il programma non è in diretta quindi non credo si potesse prevedere la tragedia accaduta nelle Filippine; in ogni caso, le battute sono battute, via....

2013-11-15 17:09:41
Angela Elvira Fasano

si parla di bonolis un grande conduttore che almeno x una ora la sera ci fà sorridere . se si pensa a quella faccia di .....di berlusconi allora si che dovremmo essere indignati .... tanto rispetto x il popolo filippino ...........

2013-11-15 17:10:02
Federico Torcy

Lynn non dare peso a uno che dice ste cose ... è chiaramente un idiota .. Bonolis idem ..

2013-11-15 17:11:19
Spadoni Simone

Roberto Filippo Gobetti ma perchè deve offendere così duramente il signor Giorgio?? lui ha esposto il suo pensiero...per questo va offeso?? lui molto probabilmente fa riferimento più che alle filippine, ai paesi musulmani dove chi non la pensa come loro viene bruciato vivo (io non ci sono mai andato ma questi fatti purtroppo accadono, i video sono arrivati e possono essere visti anche comodamente da casa, se non ci crede vada lei in questi paesi e professi la religione cristiana, poi vediamo che succede...) e invece quando sono loro a venire da noi ricevono ospitalità e libertà di pensiero, forse anche troppa (vada in questi paesi a parlare male di qualche loro simbolo religioso, ne chieda la rimozione, come loro hanno chiesto la rimozione del crocifisso dalle aule scolastiche e poi me lo racconta se ha ancora voglia di offendere il signor Giorgio o se comincia a dargli ragione...ammesso che la lascino ritornare in italia...)

2013-11-15 17:12:49
Edoardo Palpati

Quisiera verlo a él sobreviviendo en otro país . . . . . racista de mierda. Me da asco la gente como él.

2013-11-15 17:14:42
Spadoni Simone

Edoardo Palpati...prima offendi ("vatti a nascondere...vergognati...ignorante") e poi dici che "come tutte le presone ignoranti, che parlano per dare fiato ai denti perché non hanno niente di interessante da dire, non ti resta che parlare male degli altri"...alla faccia della coerenza...o forse vuoi solo uscire allo scoperto e far vedere la tua vera natura...???

2013-11-15 17:16:45
Carmelo Principato

Paolo Bonolis, ne sono sicuro, saprà scusarsi e farsi perdonare per questo spiacevole incidente nei confronti della comunità dei filippini in Italia, distrutta per la tragedia che ha colpito i propri connazionali.

2013-11-15 17:18:29
Gianni Verdelli

ignorante come un italiano ignorante, ahahah

2013-11-15 17:20:21
Cecilia Corbetti

Sinceramente trovo assurdo offendersi così per una parodia, Bonolis lo sappiamo tutti che ha basato il suo personaggio prendendo in giro le persone, tutte, ed è una cosa che gli riesce molto bene e fa divertire, non credo ci sia malignità o disprezzo nei suoi atteggiamenti ma solo goliardia... Che poi i filippini nel sentire comune siano considerati i domestici per eccellenza non mi pare sia una novità, e neppure che possa essere poco dignitoso come lavoro...

2013-11-15 17:20:43
Piera Casu

Sommaiuolo, ma tu pensi prima di parlare, o la tua lingua è totalmente sconnessa dal cervello? Un'altra cosa, ripassa i verbi e la grammatica, prima di postere qualsiasi cosa!

2013-11-15 17:20:46
Lynn Pastrana

A Bonolis mi ha deluso..non pensavo cosi scemo!!. non lo guardo mai piu..

2013-11-15 17:22:10
Spadoni Simone

Saverio Merlini se non commenti è meglio...almeno eviti di dire ipocrisie qualunquiste...già paghiamo profumatamente i politici per quelle, grazie.

2013-11-15 17:22:14
John Carlos Buen

Caro giorgio, mi potresti piegare su quale ragionamento razionale, l'italia sarebbe un paese sicuro e senza problemi di sicurezza? spiegamelo che son curioso!

2013-11-15 17:22:43
Clara Tiengo

Rita Bovina non mi sembra, io tutti quelli che vedo di badanti sono tutte ucraine, russe, polacche ed albanesi, non ce ne una italiana, è difficile trovarle, sai, mia madre per andare x un mese a pulire da una signora in sostituzione della signora (marocchina) che stava in maternità, si è dovuta raccomandare ad una signora albanese che le ha messo una buona parola, perciò non diciamo cavolate, ora certi tipi di lavori li hanno in mano loro.

2013-11-15 17:24:12
Vincenzo Gianluca Liporace

con il massimo rispetto per qualsiasi etnia e senza nulla togliere a chi è contro bonolis e nemmeno a chi è a favore, in entrambi i casi mi trovo davanti a gente che o non ha niente di meglio a cui pensare o non ha niente da fare, con tutto il disastro che c'è nel nostro paese vi dovete fare la guerra fra di voi per una questione del genere? Non ho mai visto nessuno indignarsi quando in televisione scimmiottano un siciliano o un napoletano e magari di sottofondo ci mettono o sole mio o sciuri sciuri... ma per lo straniero c'è sempre qualcuno pronto a combattere, per il conterraneo no...allora sarà una guerra senza fine visto che ultimamente si indignano praticamente tutti per una cosa o per l'altra. E' la moda del momento, come lo è schierarsi da una parte o dall'altra, come sempre in Italia. Mai una volta che abbia visto il mio popolo unito in una causa comune, come per esempio rimediare a questo macello generale....

2013-11-15 17:24:20
Spadoni Simone

oddio...ma questo qua è proprio di fuori??!! questo dev'essere uno che ha sempre avuto i soldi, è vissuto negli anni d'oro dell'italia e adesso vuole fare il moralista pur non sapendo un cazzo di quello che succede adesso in italia tra i giovani e tra i meno giovani nel mondo del lavoro!!! se questi stranieri lavorano 18 ore al giorno domenica compresa a 30 euro il giorno....secondo te è giusto che un italiano magari laureato si abbassi a queste condizioni??? dove sono finiti i diritti che chi ci ha preceduto ha conquistato col sangue??? Cimo se te sei benestante e magari hai una fabbrica e sfrutti gli immigrati con orari e paghe assurde ciò non vuol dire che sia una cosa giusta in un paese civile...!!! vai a sentire le disavventure delle persone italiane che cercano disperatamente un lavoro e vergognati di quello che hai detto!!!!!!!

2013-11-15 17:27:51
Gianni Verdelli

Spadoni Simone caro signore,, capisco che l'ignoranza sia una malattia e contagiosa per di più. lei interpreta le parole di un uomo che ha con se un bagaglio culturale ridotto a pochi grugniti e senza saperlo di unisce al coro dei saccenti. Le indico una strada per riuscire a capire qualcosa di più del terreno dove si è avventurato. il signore in questione ce l'ha con il mondo e se il vicino ha il giardino con l'erba più verde del suo muore dalla voglia di pisciarci sopra. Non credo abbia un pensiero lungimirante tanto da fargli confondere le idee fino al punto di considerare i filippini musulmani, non faccia questo errore anche lei e si salvi. L’83% dei filippini è di religione cattolica; l’8% appartiene alla religione protestante e alla Chiesa indipendente delle Filippine, fondata nel 1902 dal religioso filippino Gregorio Aglipay; i musulmani sono il 5%, mentre buddhisti, animisti e altri rappresentano il 3%.. adesso vada a mangiare che è tardi. buonasera.

2013-11-15 17:29:26
Antonello Perri

....però criticare la nazione che gli offre ospitalità non costa niente.....almeno abbiano il pudore di tacere...il popolo Italiano non ha mai visto in faccia nessuno ...dove c'è miseria è sempre stato trai primi a correre in loro aiuto....e voi ci accusate pure di razzismo....ma per favore fatela finita...in Italia avete trovato la vigna dei coglioni e parlate pure....vergognatevi

2013-11-15 17:34:01
Teresa Benincasa

Gianna Marucci ricoverati, il razzismo ti ha accecato l'anima,cercala con cura da qualche parte deve essere e mi raccomando:GLI OCCHIALI-

2013-11-15 17:35:15
Spadoni Simone

Gianni Verdelli caro signore lei parla molto bene nonostante sia una persona evidentemente limitata di intelletto...se legge bene quello che ho scritto invece di rispondere con delle offese pretestuose, avrebbe capito (forse) che secondo me il signor giorgio confondeva le filippine con i paesi e le culture musulmane. Lo si capiva da una facile lettura... "lui molto probabilmente fa riferimento più che alle filippine, ai paesi musulmani" da qui si capisce basta leggere e capire quello che si legge...!!!

2013-11-15 17:35:20
Teresa Benincasa

E quali sarebbero? Appassionarci alla dinasty berluschina?

2013-11-15 17:37:21
Bruno Tanda

Brava io e' gia un po che non lo guardo piu' e' troppo sbruffone

2013-11-15 17:38:19
Spadoni Simone

Gianni Verdelli pensi a non essere contagiato lei dall'ignoranza...ma ormai mi sa che deve solamente pensare a una cura, il virus l'ha già contratto...!!!

2013-11-15 17:38:57
Maria Drumea

Arianna Mattone pensa che magior parte degli. stranieri che fanno i lavori chiamati umili,mai fatti prima -sono laureati e diplomati.nei loro paesi erano medici,professori ecc.x qui nella vita bisognia imparare non dire mai,mai.e bisognia potrarli rispetto come loro portano alle persone x quali lavorano.nella vita la ruota sempre gira nel bene e nel male.i miei rispetti.

2013-11-15 17:41:38
Spadoni Simone

Clara Tiengo è vero, soprattutto perchè sono disponibili anche a stare 24 ore su 24 nella casa del malato/a o anziano/a e quindi possono controllare meglio la situazione, ma questo non perchè siano meglio delle italiane ma perchè queste ultime devono anche mandare avanti una casa e una famiglia...la maggior parte di queste straniere non ha entrambi e quindi fa più che comodo dare la propria disponibilità h24 per avere vitto e alloggio oltre alla paga. Penso sia anche una cosa normale, non ci vedo un discorso di merito ma di necessità che possono combaciare o meno col lavoro.

2013-11-15 17:43:22
Edoardo Palpati

Bella risposta Vincenzo hai ragione. A me quello che peró mi fa incazzare é come certa gente aprofitti questo "evento" per far gorgogliare il proprio razzismo e intolleranza . . . .

2013-11-15 17:45:06
Rosanna Tosini

giorgio ,impara i verbi,poi metti in funzione la tua materia grigia se ne hai.

2013-11-15 17:48:24
Eleonora Villa Giraldo

si vede che ifilipini initalia non hanno il senso della ironia,,,allora meglio tornare in filipina che è cosi bello

2013-11-15 17:49:04

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2014