Excite

Partinico, Maniaci malmenato torna in tv

Calci, pugni, escoriazioni su tutto il corpo e una prognosi di otto giorno, non hanno scoraggiato Pino Maniaci, direttore del tg regionale Teljato, che ha ripreso regolarmente la direzione del notiziario (vedi il video in basso), in seguito all'aggressione subita l'altro ieri notte al centro di Partinico (Palermo). Tra i malviventi, come confermato dallo stesso giornalista, c’era anche uno dei figli del boss della mafia, Vito Vitale.

L'episodio di violenza sarebbe da collegare alla notizia di apertura del tg di Telejato sui lavori del Comune in un'area in zona Vallegrande dove si trovavano delle stalle dei proprietà dei Vitale confiscate dallo Stato.

Il Gruppo siciliano dell'Unci (Unione nazionale cronisti italiani) condannando l'aggressione a Maniaci, coraggioso direttore, ha manifestato ampia solidarietà al direttore in un comunicato: "Con coraggio e con puntuali resoconti Telejato non si tira mai indietro quando si tratta di fare nomi e cognomi di boss e di certi politici collusi. L'Unci Sicilia - ha dichaiarto il presidente Zingales - è al fianco di Maniaci e dei suoi giovani cronisti, espressione di un giornalismo libero che respinge qualsiasi forma di condizionamento".

Oggi a Partinico si terrà un sit in di solidarietà alle 18.30 in Piazza Duomo. La manifestazione è organizzata 'Patto per la Salute e l'ambiente' e Legambiente "per sostenere la liberta' di stampa e per esprimere solidarieta' a Maniaci".

Di seguito Pino Maniaci

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017