Excite

Pechino Express 2015: vincono Gli Antipodi, al secondo posto Gli Espatriati

  • Uff.St

Inizia la traversata verso Rio De Janiero. Inizia la finale di Pechino Express 2015. Quattro le coppie rimaste in gara: Le Professoresse, Le Persiane, Gli Espatriati e Gli Antipodi. Chi vincerà? Lo scopriremo... La prima prova è trovare e raggiungere il conduttore Costantino della Gherardesca che ha rispetto a loro 3 minuti di vantaggio. I primi ad arrivare sono Gli Espatriati, da ora in poi inizia la gara vera.

Le coppie diventano contrabbandieri in mezzo a una serie di barili devono trovare quelli pieni di cachaça (liquore brasiliano a base di canna da zucchero). I barili sono contraddistinti dal logo della trasmissione, così sarà più facile trovarli. Chi arriverà per ultimo dovrà lasciare immediatamente il gioco di Raidue. La prima coppia invece approderà direttamente alla finale. Tutti si danno da fare e remano per trovare i barili, Le Persiane lo fanno non senza difficoltà, Fariba a un certo punto addirittura insulta Giulia. Le Professoresse sembrano essere in vantaggio e la cosa provoca non pochi malumori. Trovare i barili è importantissimo anche perché le istruzioni per continuare il gioco sono contenute al loro interno. Questo scalda gli animi ancora di più. Svolta alcolica per il programma, i concorrenti dovranno bere dei bicchieri di cachaça per trovare quello con il logo del programma. Si va avanti, sulla strada le coppie devono raccogliere delle noci di cocco da portare poi al chioschetto sulla spiaggia. Le Professoresse hanno qualche problemino. Si gioca ancora con i dati, due possibilità: "corri" o "bevi". E ancora il rischio alcolico a farla da padrone.

La semifinale di Pechino Express 2015, i dettagli

Qualche problema per Le Persiane, per Giulia in particolare. Ma Fariba non sembra farsi intenerire dal fatto che la figlia si è tagliata. Gli Espatriati sono i primi e vanno di diritto in finale. Gli altri devono cercare un passaggio. Nuova prova: evitare sette mostri (contenuti nelle teche) e trovare le chiavi per arrivare alla prossimo step. Nelle teche c'è di tutto e Pinna ovviamente non risparmia un po' di show. Alla fine tutte le coppie superano l'ostacolo dei mostri, trovano il passaggio ma è tempo di dormire. Trovare gli alloggi questa volta non sembra cosa semplice. Costantino svela la prima classifica: Le Persiane sono prime, Le Professoresse ultime. Lasciano il programma. Per loro medaglia di biscotto. Eccoci di nuovo di fronte a una prova, le coppie scelgono ciascuna un colore - Gli Espatriati il rosso, le Persiane il nero, agli Antipodi il bianco - e dovranno trovare 20 persone disposte a togliersi le loro scarpe e a indossare le infradito con il logo di Pechino Express.

Quando i quattro concorrenti rimasti in gara (Gli Espatriati sono già in finale) arrivano sulla spiaggia di Copa Cabana la musica si scalda. Un gruppo di musicisti professionisti suona a famosa (in Brasile) Aguas de Marco. Le coppie dovranno convincere le persone che sono sulla spiaggia a cantarla con loro. Il risultato è quantomeno discutibile. La prova viene vinta da Gli Antipodi. Le Persiane sono eliminate. La gara a due per la partenza in vantaggio inizia con un "quadro umano". Gli Antipodi e Gli Espatriati devono trovare sei uomini muscolosi e sette signorine di bell'aspetto, soprattutto con un fondoschiena scolpito. Risultato non male sia per i muscoli che per il fondoschiena in bella mostra. Vincono Gli Antipodi che possono partire con cinque minuti di vantaggio rispetto agli avversari.

Nuova prova: i concorrenti devono ascoltare una filastrocca dei bambini (sulla violenza contro gli animali) e impararla a memoria. Le difficoltà sono a portata di mano... Promosse entrambe le coppie ma Gli Espatriati arrivano da Dilma, Gli Antipodi no. Nuova indicazione per arrivare alla vittoria: il Maracanà è il tempio in cui si stabilirà chi ha davvero vinto. Gli Espatriati arrivano nelle vicinanze della fermata della metro di Botafogo, ma il tassista che gli ha dato un passaggio vuole essere pagato. La cosa va per le lunghe perché il signore non sembra voler cedere, piuttosto vuole portarli in Questura. Nel frattempo, Gli Antipodi cercano un passaggio per raggiungere la metro, trovano un taxi e specificano che non hanno soldi. Arrivano in extremis alla stazione per la metro e prendono il treno al volo. Gli Espatriati vagano alla ricerca della stazione... Giunti al Maracanà è un tripudio di emozioni. Sugli schermi dello stadio va in onda un filmato in cui sono racchiusi i momenti salienti del loro percorso. Le coppie si commuovono. Arriva Costantino, è giunto il momento di proclamare il vincitore. La coppia che si aggiudica la vittoria della quarta edizione di Pechino Express sono Gli Antipodi Andrea Pinna e Roberto Bertolini. Lacrime, sipario, sigla.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017