Excite

Per ‘I raccomandati’ rischia di slittare la messa in onda

Sembrava essere tutto pronto, quando la settimana scorsa, i conduttori hanno presentato la nuova edizione del programma di successo di Rai uno.
Ora invece sembra che per ‘I Raccomandati’ ci sia qualche problemino.

Il primo è legato al titolo che potrebbe cambiare, ma non si sa ancora come, poi c’è un problema di format che va cambiato e in ultimo, lo scoglio fondamentale, bisogna capire chi lo produrrà.

La questione è in questi termini: ‘I Raccomandati’ è, fin dalla prima edizione, realizzato in parte da Ldm, la casa di produzione della famiglia Di Lorenzo che ha ceduto tutti i diritti alla Rai.

Ma quando la Tv di Stato detiene tutti i diritti di un programma, questo non può essere prodotto o coprodotto esternamente.
La Ldm, ne ha sì ceduto i diritti, ma si è sempre occupata della produzione e adesso rischia di non poterlo più fare.

La Rai quindi deve trovare i fondi per una produzione interna (il programma costa circa 400 mila euro a puntata e ne sono previste 8!) se vuole mantenere intatto il format, altrimenti bisogna apportare dei cambiamenti, che prevedono un nuovo nome e una nuova struttura del programma, e non c’è molto tempo per farlo!

Pare che la modifica al format fosse già stata pensata, indirizzando lo show sulla formula del reality con dei ‘raccomandati’ fissi e dei dilettanti diversi ad ogni puntata.

Si attendono sviluppi!

 (foto © LaPresse)

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016