Excite

Premio Regia Televisiva 2015, accuse sui social contro Ballando con le stelle. Milly Carlucci replica: "Calunnie"

  • Facebook

Questa sera alle 21.15 su Rai1 andrà in onda il Premio Regia Televisiva 2015 condotto da Fabrizio Frizzi. Da ieri però al centro delle polemiche c'è la categoria Social che per il primo anno debutta nel programma inventato da Daniele Piombi. Tutto è partito dall'account Twitter TrashItaliano: "Complimenti a @Ballando_Rai, che compra i tweet per vincere al Premio TV Social" allegando l'immagine di tweet provenienti dall'estero con l'accusa in sostanza di toraccare i voti attraverso dei profili fake.

A stretto giro (in tempi record) è arrivata la dura reazione di Francesco Facchinetti: "Mi sembrava strano visto che Amici e The Voice sono, da classifica ufficiale NIELSEN, sempre ai primi posti" per poi aggiungere "Se la questione dei voti non corretti per il "Premio Regia Televisiva Categoria Social TV fosse vera, #tvoi si ritira. Ora controlliamo". E' arrivato anche il commento di Fabio Pastrello, autore di Amici 14, che sempre su Twitter ha tuonato: "Meglio secondi che con votanti spammer di questo tipo!! #possodirtiunacosa #paura #spam #spam4spam".

La Rai fa i dovuti controlli per poi cambiare regolamento e hastag considerando quindi validi solo i voti singoli degli account. Alle dure accuse delle ore scorse replica Milly Carlucci che sul suo blog scrive: "Coinvolgendo i nostri maestri in giro per il mondo: in Inghilterra, ad Hong Kong e sulle navi da crociera, i nostri tifosi in Canada e negli Usa sono venuti ad applaudirci alla nostra tournèe, le splendide fan di alcuni personaggi che hanno gravitato intorno a Ballando con le stelle, come la mitica Martina Stoessel(Violetta), Andres Gil (campione dell'ottava edizione) Clara Alonso e Lodovica Comello che ho avuto la fortuna di ospitare a Notti sul ghiaccio, abbiamo ricevuto tantissimi voti e scalato la classifica. Abbiamo utilizzato i meccanismi classici di internet coinvolgendo fans, personaggi, facendo filmati, ecc."

Premio Regia Televisiva, i vincitori dell'edizione 2014

Sulle presunte irregolarità la conduttrice sottolinea che è bizzarro "prendere in esame solo i voti di Ballando con le stelle e non quelli degli altri programmi votati, ci si stupisce che 7 mila utenti generino 40 mila voti in 60 ore, mentre in un'altra pagina, si elogia Amici che genera 117 mila tweet provenienti da 18 mila utenti unici più o meno in tre ore." La Carlucci fa sapere di aver notato, facendo delle verifiche, la presenza di uno spam con messaggi terribili e di cattivo gusto chiedendosi se ci sia da parte di qualcuno la volontà di colpire Ballando con le stelle e aggiunge che il tutto sarà girato all'avvocato Giorgio Assumma per fare le dovute valutazioni.

Alcune riflessioni a margine vanno fatte. Molti programmi, per non dire tutti, hanno messo in atto una strategia per poter vincere il premio ed è assolutamente plausibile (a meno che qualcuno non possa dimostrare il contrario) che lo show di Rai1 grazie ai ballerini internazionali che fanno parte del cast e altre star come Violetta o Lodovica Comello abbia ricevuto voti dall'estero soprattutto immaginando il potere sul web dei personaggi in questione. Il programma ha sempre ottenuto risultati importanti sul web (finendo in trending topic in ogni puntata) e sembra esagerato soffermarsi solo su questo show ma sarebbe forse auspicabile ripensare con un'altra formula il premio social. Il nuovo meccanismo di voto, che considera solo un voto per account, vede al momento in testa proprio il programma di Rai1: "Nel pomeriggio la Rai ha deciso di considerare valido un voto per ogni account Tweetter. Indovinate chi è in testa in questo momento? BALLANDO CON LE STELLE!!!" ha scritto la Carlucci. E' già questa una smentita alle accuse di ieri? In giro alcuni account vengono pagati e omaggiati dai programmi tv, per le twitstar esisterebbe un vero e proprio tariffario, non è troppo facile prendersela con il "genuino" Ballando con le stelle?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017