Excite

Preti e pedofilia, chi ha cancellato il video?

L'inchiesta della BBC sui preti pedofili è stata rimossa da Google Video, senza che il motivo sia stato specificato. In Italia il filmato (nella foto il prete intervistato) ha fatto particolarmente scalpore: esploso in rete, ancora non è arrivato il momento della diffusione in tv.

Ma l'insistenza di Michele Santoro ha dato i suoi frutti, ed i diritti del video sono stati acquistati dalla Rai. Polemiche politiche permettendo, il video sarà mostrato nei prossimi giorni ad AnnoZero, su Rai Due.

Adesso che anche su Google Video è intervenuta la censura, è il caso di farsi alcune domande: chi ha chiesto la rimozione del video? Gli unici che ne avrebbero diritto sono quelli della televisione nazionale britannica, ma - come evidenzia Massimo Mantellini - pare difficile che la BBC abbia chiesto unicamente quella cancellazione, tralasciando le altre centinaia di clip di sua proprietà che sono tuttora presenti sulla piattaforma Google.

Si può dunque pensare che sia stato il Vaticano a contattare Google per rimuovere un'inchiesta ritenuta scomoda? O forse è entrata in gioco la Rai, che una volta comprati i diritti si vuole cautelare escludendo (decisamente in ritardo) il video dalla rete? I dubbi sono tanti, e da Google ancora non è arrivata alcuna risposta ufficiale in merito. Nel frattempo "Sex Crimes and the Vatican" è stato rimesso online qui con i sottotitoli in italiano, mentre è sempre stata online la versione originale, sulle pagine del sito della BBC.

Il dibattito politico continua, e arriva pure la raccolta firme per bloccare la diffusione televisiva del documentario. "Sex Crimes and the Vatican è una semplice requisitoria anticlericale contro il regnante Pontefice, punteggiata da affermazioni clamorosamente false o fondate sull'ignoranza dei più elementari principi del diritto canonico" recita la lettera aperta sottoscritta anche da una ventina di parlamentari e senatori.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017