Excite

Prima puntata del Grande Fratello 10: c'è un trans ma non sappiamo chi!

Lunga ma abbastanza movimentata la prima puntata del Grande Fratello 10 nel corso della quale sono entrati, o hanno provato ad entrare, 19 concorrenti ma alla fine solo 16 sono rimasti dentro.

Lo speciale di Excite sul Grande Fratello 10

Anticipazioni della vigilia tutte confermate e il classico "riserbo" che ammicca all'Auditel quando si parla del trans: che c'è ma non si sa chi sia. La Marcuzzi lo annuncia trionfalmente per aprire il caso dell'anno, anzi della prima parte dell'anno grandefratelliano, dicendo che per via di un accordo preso il nome di questa persona sarà svelato solo la prossima settimana. Ma come, in conferenza stampa ci aveva raccontato che lo avrebbe svelato ieri e invece che fa, ci tiene tutti sulle spine?

Schede e foto di tutti i concorrenti

Comunque in Casa entrano i concorrenti più disparati: il primo ad entrare è Tullio Tomasino, catanese stravagante e amico delle donne che viene messo in sfida dai tre ex concorrenti Gianluca, Vittorio e Marcello i quali gli chiedono di baciare la prima concorrente donna che entra in Casa. La quale, neanche a parlarne per scherzo, è colei che nell'immaginario degli autori del GF dovrà prendere il posto di Cristina Del Basso: si chiama Camila Sant'Ana, è sudamericana e si fa ricordare per un vestito che non lascia niente all'immaginazione, per le grida di giubilo lanciate a caso nella Casa e per gli strusciamenti vari con tutti i concorrenti.

Terzo ad entrare è il torinese Marco Mosca, 18enne cresciuto a pane e Grande Fratello che viene messo di fronte ad una sfida: deve tentare di aprire la porta rossa e se questa si apre il ragazzo è dentro. Per lui la porta si apre e non poteva essere altrimenti, vista la storia che il ragazzino si porta dietro con il padre finito su una sedia a rotelle dopo un incidente di qualche mese fa.

Non si apre subito per Luca e Davide Vallicelli che finiscono al televoto; entra il secondo, Davide, che racconta storie di precarietà e licenziamenti, molto in stile Daniela Martani.

Nell'ordine fanno il loro ingresso in Casa Carmen Andolina, la siciliana dai mille problemi sui quali gli autori puntano abbastanza come accadde per Ferdi, l'imbonitore delle masse George Leonard e la bellona con il cervello Sabrina Passante mentre il body builder barese Massimo Scattarella e l'omosessuale dichiarato Maicol Berti si sfidano alla fune per stabilire chi dei due potrà entrare; vince Massimo ma siccome al Grande Fratello niente accade per caso e il politically correct impera in nome degli ascolti Maicol, primo gay dichiarato della storia del reality, non può restare fuori.

Cristina Pignataro fa il suo ingresso con tanto di clip che racconta una ragazza normale già entrata nelle grazie di Alfonso Signorini il quale spera anche che Alberto Baiocco, l'abbruzese tutto casa e Chiesa, non stia recitando una parte: lezioni di vita e religiosità che nessuno vorrebbe sentire.

Mauro Marin, salumiere alla Gerry Calà, viene raggiunto in un hotel di Roma da Cristina Del Basso che si propone in versione sexy per tentare il ragazzo; lui la fa entrare in stanza e il GF10 decide che per questo resterà in isolamento per un'altra settimana visto che ha violato la norma basilare del regolamento, l'isolamento appunto.

Ha origini eritree Mara Adriani, romana di Tor Tre Teste che assomiglia a Floriana in versione sexy mentre Daniela Caneo è sarda e fa di tutto, fin dall'inizio, per risultare antipatica.

Gli ultimi tre concorrenti, presentati oltre la mezzanotte, sono la filosofa Diletta Franceschetti, la catanese seduttrice ma dichiaratamente naturale (dice lei!) Carmela Gualtieri e il modello veneziano Giorgio Ronchini.

Dimenticandoci del pessimo balletto iniziale con i vecchi concorrenti del Grande Fratello, dei pessimi virtuosismi volti ad allungare inutilmente il brodo, delle lacrime facili versate già durante la prima serata e dei giuramenti di fedeltà della Marcuzzi e di Signorini,possiamo dire che la prima puntata del Grande Fratello 10 è stata godibile... tralasciando tutto il resto, ovviamente!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019