Excite

Quelli che il calcio, Nicola Savino: "Uniremo comicità, ironia e calcio". Fuori Virginia Raffaele

  • Getty Images

La scelta di sostituire Victoria Cabello con Nicola Savino alla guida di Quelli che il calcio ha lasciato più di un dubbio tra gli addetti ai lavori. Se è vero che gli ascolti dell'ex Vj non fossero particolarmente brillanti è anche vero che in due sole stagioni la Cabello ha creato una vera alternativa ai salotti delle reti ammiraglie pieni di cronaca nera e politica. Rai2 ha però deciso di percorrere una strada diversa e il direttore Teodoli si è fiondato su Nicola Savino a cui ha affidato anche una prima serata con le nuove puntate di “Un minuto per vincere”.

Trio Medusa fuori da Quelli che il calcio

Il conduttore parla al Messagero e racconta cosa vedremo da domenica 15 settembre su Rai2 e proprio partendo dal cast si nota una clamorosa assenza: “Ci sono io, oltre ai volti noti di Massimo Caputi e Daniele Tombolini. Ci sarà Ubaldo Pantani, protagonista di molte imitazioni. In più sono in arrivo un paio di comici. Savino non cita la vera regina degli ultimi anni Virginia Raffaele che in due anni ha tirato fuori dal cilindro imitazioni memorabili come quelle di Nicole Minetti, Francesca Pascale, Ornella Vanoni, Belen Rodriguez, Michela Biancofiore e molti altri.

L’ipotesi di un addio della Raffaele era nell’aria e Tvblog l’aveva in qualche modo annunciato spiegando dell’interesse di Mediaset ma anche della prima rete Rai. L’edizione 2013 di Quelli che il calcio sarà tutta da costruire: “Io vengo dal settore giovanile di Quelli che il calcio. Con Simona Ventura facevo l’inviato, mi sono divertito. Per me è una grande sfida. Sarà una domenica pomeriggio fatta di comicità, di ironia, di calcio. Andremo nei posti ad hoc dove si vedono le partite, le case dei calciatori che non stanno giocando o nelle famose birrerie dove si sta guardando la partita. Si parlerà di musica, di cinema, spettacolo. Imitazioni. Intrattenimento puro insomma. Cercherò di non snaturarmi. E io in Rai già ci sono stato. Se ci sarà la necessità di alzare la voce, lo faremo. La polemica si sposa con la cronaca” ha dichiarato il conduttore.

L’ex conduttore de L’Isola dei famosi annuncia il ritorno dei collegamenti radio delle partite e spazio anche agli striscioni (cosa che già fa Militello a Striscia la notizia). Per Savino una bella gatta da pelare, secondo voi riuscirà la nuova edizione di Quelli che il calcio ad ottenere buoni ascolti?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020