Excite

Giuliano Ferrara presenta al Tg1 'Qui Radio Londra'

A partire dal 14 marzo su Rai Uno, subito dopo il telegiornale delle 20, Giuliano Ferrara ripartirà con una nuova striscia quotidiana: 'Qui Radio Londra'. Un contenitore di 5 minuti in cui il giornalista approfondirà alcuni argomenti caldi che interessano il paese.

Giuliano Ferarra presenta 'Qui Radio Londra' al Tg1

Nello spazio che fu di Enzo Biagi, Ferrara prenderà tremila euro a puntata per esprimere la sua opinione politicamente schierata. Infatti, al Tg1 ha presentato la trasmissione affermando: 'Sono un normale giornalista, sono un cittadino di questo Paese, ho un temperamento e una certa libertà di tono, sono schierato. Direi che sono schierato, Santoro no, Lerner no, la Dandini no, Floris no, gli altri conduttori televisivi sono indipendenti e parlano a nome di tutti, io invece sono un po' schierato, lo confesso, cioè penso che il Paese ha una storia e che dentro questa storia bisogna essere con sincerità, con rispetto per gli altri, chiari nel rappresentare quello che si pensa'.

Ha le idee ben chiare il giornalista e il primo argomento di cui tratterà riguarda proprio i magistrati: 'In genere in televisione si vedono magistrati che dicono la loro, ho addirittura visto un magistrato che ha fatto un comizio in piazza. Io dirò questo: che i magistrati sono soggetti alla legge, c'è scritto nella Costituzione e quindi è difficile difendere la Costituzione e contemporaneamente fare dei comizi in piazza contro una legge all'esame del parlamento'.

Ferrara ha puntato il dito proprio contro il procuratore aggiunto di Palermo, Antonio Ingroia, che ha attaccato la riforma della Giustizia al C- Day e ha aggiunto: 'Se i magistrati fanno comizi, allora i parlamentari possono emettere delle sentenze'. La trasmissione 'Qui Radio Londra' farà molto discutere e sarà difficile farne una valutazione in termini di ascolto poiché l'auditel non sempre classifica le trasmissioni che durano solo 5 minuti.

Foto: Rai.it

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016