Excite

Radio 2 attacca la Gialappa's band

Continua la polemica tra la Gialappa's band e il direttore di Radio 2, Flavio Mucciante. Il trio comico si avvicina alla radio solo per eventi eccezionali ma quest'anno i vertici Rai li hanno snobbati, chiudendogli le porte di Sanremo e anche dei mondiali di calcio.

A questo si aggiunga il licenziamento di Marco Santin dal programma 'Grazie per averci scelto', in quanto aveva pubblicizzato la presenza della Gialappa's su altre stazioni radiofoniche. Per chiarire la situazione è intervenuto il direttore di Radio 2, che ha voluto rispondere all'articolo del Venerdì di Repubblica in cui si parla di epurazione, spiegando: 'Nessun mistero. Solo una formula ormai logora, ripetitiva, ancorata ad un passato non in grado di rinnovarsi'.

'Il termine ‘epurazione’ è usato completamente a sproposito. Radio2 non ‘epura’ nessuno ma vuole offrire agli ascoltatori una reale alternativa e nuovi progetti. Per questo ha rinnovato profondamente l’offerta editoriale di tutto il palinsesto, dove la Gialappa’s aveva solo appuntamenti occasionali di pochi giorni all’anno per eventi particolari'.

'Lo stesso Santin ammette che ‘la formula a volte è ripetitiva ma ci divertiamo’. Ecco, il nostro compito non è quello di far divertire Santin e soci ma di sperimentare formati, linguaggi e conduttori per andare incontro a chi ci chiede intrattenimento intelligente, leggerezza e riflessione insieme'.

'Questo è il nostro impegno, al quale dedichiamo tutto il nostro tempo e le nostre risorse. La formula di Radio2 per i Mondiali di calcio è stata un grande successo: basta sfogliare i quotidiani o andare sul web, per rendersi conto di come Piero Chiambretti abbia rappresentato in pieno la nostra filosofia editoriale: dare notizie in anteprima sui protagonisti della manifestazione, sempre in chiave ironica e originale'.

E aggiunge: 'I presunti grandi ascolti della Gialappa’s su Radio2 non sono purtroppo riscontrabili: interventi di pochi giorni o, a singhiozzo, nel corso di qualche settimana non sono oggetto di uno specifico monitoraggio Audiradio. È, invece, rilevato con precisione il dato di ‘Grazie per averci scelto’ di Marco Santin, programma che abbiamo dovuto spostare in palinsesto, in quanto, secondo l’ultima indagine disponibile, non era nemmeno tra i primi sei della sua fascia di ascolto'.

Conclude: 'Senza chiudere la porta a nessuno. Anche con la Gialappa’s ‘mai dire mai’, parafrasando un titolo forse un po’ inflazionato: qualora , in futuro, ci presentasse formule originali e idee realmente innovative saremmo pronti a valutarle'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016