Excite

Rai Boh chiude, a rischio I Menù di Benedetta Parodi

  • Tvblog

Per dirla alla Simona Ventura, che aveva abbandonato la registrazione della prima puntata, il programma di Francesco Facchinetti è durato quanto un gatto in tangenziale. Il record che ha portato a casa Facchinetti non è quello di aver sbancato gli ascolti o di aver convinto la critica ma quello di farsi chiudere dopo la prima puntata. E se si pensa che il programma andava in seconda serata, dove una seconda possibilità non si nega nessuno, allora si, è riuscito in una missione quasi impossibile.

Rai Boh con Francesco Facchinetti: guarda le foto della prima puntata

La Ventura ci avevo visto lungo ed era scappata, perfino la Satta se ne è accorta. Il programma ha ottenuto 343.000 spettatori e il 3,29% di share, numeri al di sotto di ogni peggiore aspettativa. Il problema è che il programma è brutto, nasce con intenti troppo elevati ma non li mette in pratica rendendo tutto una caciara. Facchinetti non è Renzo Arbore, non è Piero Chiambretti e se già quando faceva tv tradizionale mostrava debolezza, figurarsi con il provare ad essere alti.

Il problema è sempre lo stesso: se il Facchinetti di X Factor era dignitoso ma al di fuori da quel contesto ha portato a casa cinque flop consecutivi, cinque non uno, perché si continua a dargli possibilità mentre con altri conduttori e conduttrici questo non accade? Certo alle spalle c’è il potente Lucio Presta ma il pubblico sceglie e se porti a casa questi risultati sceglie di non vederti. La scelta di Enrico Mentana alla prima al posto di Paola Perego nasce forse dal fatto che gli autori si erano resi conto della debolezza del programma o c’era la volontà di tutelare la Perego evitandola di accostarla, anche se solo come ospite, ad un flop? Mentana si lascia celebrare, come piace a lui. Eccessiva la presenza dei comici che non c’entrano con il contesto ma soprattutto, cosa più grave, non fanno ridere.

Il programma non andrà più in onda, la conferma è arrivata anche dall’agenzia Ansa su scelta del neodirettore di Rai2 Angelo Teodoli. Quello del figlio di Roby Facchinetti non è l’unico programma alle prese con la chiusura. Secondo il settimanale Visto a rischio sarebbe anche Benedetta Parodi e il suo I Menù di Benedetta. Il cooking show nella nuova collocazione delle 18.50 continua a non ottenere i risultati sperati, attestandosi su un poco soddisfacente 2%. Il rischio di una cancellazione sarebbe reale anche perché traina davvero poco il Tg di Enrico Mentana. Se così fosse sarebbe la terza chiusura per quanto riguarda il daytime dopo quella di G Day e di Cristina Parodi Live. Un fallimento in piena regola di Paolo Ruffini per il pomeriggio della rete Telecom. Quanto rimpiangeranno i "comodi" X Factor e Cotto e Mangiato Facchinetti e la Parodi? Secondo noi tanto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021