Excite

Caos in Rai, rubati i palinsesti primaverili

Non è un buon momento per la Rai, tra l'intervento politico, alcune trasmissioni flop e il black out della rete elettrica che ha bloccato il segnale ieri pomeriggio in molte zone d'Italia, sembra che ci sia bisogno di un cambiamento. Purtroppo le novità sono lontane, anzi un nuovo problema affligge l'azienda: sono stati rubati i palinsesti primaverili.

Il cda si sarebbe dovuto riunire giovedì per decidere la programmazione delle tre reti, ma i documenti con le scalette e i programmi da analizzare non sono state più trovati. A denunciare l'accaduto è stato Angelo Teodoli, direttore dei palinsesti Rai, che ha dichiarato all'Ansa: 'Un episodio gravissimo, ma soprattutto inspiegabile. Ieri mattina sono arrivato in ufficio e mi sono accorto che la copia dei palinsesti di primavera che avevo riposto nel cassetto era scomparsa. In un primo momento ho pensato di averla lasciata altrove, poi dopo una lunga ricerca ho capito. Successivamente, lo stesso allarme mi è stato comunicato dagli altri due dirigenti che avevano i fascicoli a disposizione'.

Tre delle quattro copie sono andate perse, l'unica rimasta è quella del vicedirettore generale Antonio Marano: 'La mia documentazione si è salvata dai ladri perché il mio ufficio era chiuso a chiave. Siamo rimasti senza parole. Comunque abbiamo fatto le fotocopie per precauzione e i palinsesti saranno messi al voto giovedì salvo sorprese dell’ultimo minuto. Ormai in Rai succede di tutto ho smesso da tempo di farmi domande'.

Resta un mistero su chi e perchè abbia preso possesso di questi dati riservati. Forse una atto di sabotaggio po un gesto di concorrenza sleale. Ancora una volta, comunque, la Rai dimostra che scarseggiano i motivi per pagare il canone.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016