Excite

Ris Roma 3, ultima puntata: Lupo catturato, muoiono Anita, Cenzone e Stinco

  • Mediaset

Il Lupo è ferito ma non è morto, potremmo sintetizzare così l’ultima puntata di Ris Roma 3. Non sono mancati i colpi di scena nei due episodi finali. Sorte diversa per Anita, Stinco e Cenzone. La decima ed ultima puntata è stata vista da 4.669.000 e dal 16,98% di share. Ci eravamo lasciati con la Banda del Lupo che aveva sottratto cinque virus antrace in un laboratorio zoo profilattico, Bart spiega gli effetti devastanti che può provocare anche solamente via inalazione. Ghiro (Fabio Troiano, Foto) è sempre più preoccupato dallo stato di salute di suo padre e si confida con Bart mentre il rapporto tra Bianca ed Emiliano è sempre più teso dopo l’aut aut del generale Abrami: o si lasciano o Emiliano verrà trasferito. Dopo essersi baciati Isabella e Bart (Marco Rossetti) vivono il loro rapporto con imbarazzo ma il carabiniere spiega alla ragazza l’importanza del loro rapporto anche per capire cosa deve fare del proprio futuro. Lupo e Stinco (Marco Mario De Notaris) collocano l’ordigno in una piazza che si sarebbe popolata dopo poco, la bomba è collegata ai condotti di aerazione.

Dai reperti della barca Lucia capisce che il Lupo ha piazzato l’ordigno in un luogo affollato, si concentra su una piscina. I Ris arrivano sul posto ma capiscono che il luogo non è quello ma bensì l’Accademia dei Carabinieri dove è in corso la cerimonia di laurea dei cadetti. È una corsa contro il tempo, la sala si sta riempiendo e il generale non è raggiungibile. Lucia (Euridice Axen, Foto ) e Orlando (Simone Gandolfo) riescono a localizzare l’ordigno e riescono a prendere le provette di antrace prima che la bomba esploda. Hanno rischiato la vita ma hanno salvato tutti, il Lupo non si arrende e prepara il colpo finale.

Tutte le news su Ris Roma 3

Il Lupo vuole rubare i gioielli preziosi di un arabo. Ad introdursi all’interno è Stinco molto somigliante a un lavoratore dell’ambasciata, il componente della banda mette fuori servizio il sistema di sicurezza. I Ris capiscono qualcosa in più sul nuovo colpo grazie alle foto di una ragazza presente sulla memory card della banda, la ragazza lavorava in ambasciata e ora è stata trovata morta. Lupo e Anita entrano nella villa e portano via tutti i gioielli nonostante l’arrivo dei Ris i due riescono a scappare. Ai Ris Emiliano cerca di affrontare il generale Abrami dicendogli di essere innamorato di Bianca (Lucia Rossi, Foto) e di non voler concludere la relazione con lei.

Lupo (Marco Basile) finge un incontro con un ricettatore a cui rivendere i gioielli ma è solo un modo per ammazzare Cenzone (G Max). I Ris capiscono che Pugliese ha nascosto la quinta provetta di antrace nella rifurtiva che ora è in mano ai Ris. Il Lupo ha un solo obiettivo: uccidere la Brancato e vendicare suo fratello. La sede dei Ris viene isolata per la presenza dell’antrace, Ghiro è invece vicino a suo padre che sta morendo. Anita (Serena Rossi), Pugliese e Stinco si nascondono tra il nucleo per la sicurezza antibatteriologica, stanno per entrare dentro. Il Lupo spara all’impazzata, Cecchi protegge Bianca e Orlando protegge Lucia. Arriva Ghiro e spara all'ex amico Stinco che muore. Anita viene colpita a morte dopo aver tentato di uccidere Serra. Il Lupo è ferito ma viene catturato. Ghiro passa con suo padre gli ultimi minuti, Selvaggia (Chiara Gensini, Foto) lo sostiene in un momento difficile. Cecchi riceve la promozione e può continuare la sua storia con Bianca, Bart parte per il Kosovo abbandonando i Ris. La Brancato chiede a Serra di sposarlo e lui le dice di sì. Vi è piaciuta la terza stagione di Ris Roma? E’ giusto realizzare di una nuova serie?

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016