Excite

Roma Fiction Fest 2013, i vincitori: la giuria di qualità premia De Sio e Castellitto, i lettori di "Sorrisi" Garko e Arcuri

Si concluderà questa sera con la cerimonia di premiazione presso la sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, la settima edizione del Roma Fiction Fest che quest'anno -come dichiarato dal direttore artistico Steve Della Casa e da Fabiano Fabiani, Presidente APT (associazione produttori televisivi)- ha registrato un incremento del 12% rispetto allo scorso anno con 26.000 presenze.

Roma Fiction Fest 2013, le anteprime italiane: "Il Ritorno di Ulisse" e "Angeli - Una Storia d'amore"

Nel corso della conferenza stampa di chiusura, alla quale era presente anche il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, sono stati annunciati tutti i vincitori di questa edizione, scelti da una giuria di esperti composta da Piera Detassis, Enrico Lucherini, Barbara Palombelli, Gregorio Paolini e Gabriella Campennì Bixio.

Roma Fiction Fest 2013, The Pills: la web-series incontra Taodue e sbarca su Italia Uno

Il premio Roma Fiction Fest al Miglior Prodotto TV Drama è andato a Il Commissario Montalbano - Una Lama di Luce (Palomar per Rai Fiction), Miglior Attrice Tv Drama a Giuliana De Sio per L'Onore e il Rispetto 3, mentre quello per il Miglior Attore sempre nella categoria Tv Drama se lo è aggiudicato Sergio Castellitto per la sua interpretazione in In Treatment. Ad Alexis Sweet e Alessandro Angelini invece è andato il Premio Miglior Regista Tv Drama per Il Clan dei Camorristi. Per quanto riguarda invece le serie tv Comedy Giorgio Tirabassi ed Elena Sofia Ricci si sono aggiudicati il premio rispettivamente come miglior attore per Benvenuti a Tavola 2 e miglior attrice per Che Dio ci aiuti. A Lucio Pellegrini il premio Miglior Regista di Comedy per Benvenuti a Tavola 2.

La giuria di qualità ha poi conferito anche delle "menzioni speciali" che sono andate a: Elisabetta Marchetti e Milena Vukotic per Un Medico in Famiglia 8, a L'onore e il rispetto 3 "per aver riportato sul mezzo televisivo con grande successo gli stilemi del romanzo popolare propri del melodramma italiano" e infine ad Angelo Russo (Agente Catarella) per Il Commissario Montalbano.

La giuria SACT/100Autori composta da Ottavia Micol Madeddu, Fabrizia Midulla, Domenico Matteucci e la presidente Marianna Cappi ha poi conferito il Premio Francesco Scardamaglia per la migliore sceneggiatura che quest'anno è andato a Sandro Petraglia e Stefano Rulli per Volare, la grande storia di Domenico Modugno per "la qualità complessiva di una narrazione capace di restituire la vitalità dell'artista e di integrare le canzoni di Modugno nella struttura drammaturgica della storia".

Premio alla migliore interpretazione di serie web (scelta da alcuni studenti del terzo anno del Centro Sperimentale di Cinematografia) a Emanuel Caserio per la serie Roles.

Assegnati anche i premi come miglior attore e miglior attrice scelti dai lettori di Tv Sorrisi e Canzoni che vanno -come lo scorso anno- a Gabriel Garko per "L'onore e il Rispetto 3" e a Manuela Arcuri per "Pupetta - Il Coraggio e la Passione". La cerimonia di premiazione condotta da Tiberio Timperi e dalla madrina Serena Autieri, potrà essere seguita a partire dalle 22.55 su Rai Premium, la tv ufficiale del Festival.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018