Excite

Saad Khan, ovvero morire di reality

Era già stato eliminato dal reality show cui stava partecipando Saad Khan, il concorrente pakistano che è annegato in un laghetto durante una prova di resistenza fisica.

L'uomo, padre di quattro figli, è morto durante una sfida subacquea proposta dalla modella pakistana Amina Sheikh e nel corso della stessa sfida oltre ad andare in apnea doveva portare anche un peso di 7 Kg.

La troupe ha cercato di salvarlo senza riuscirci e il suo corpo è stato recuperato dai sommozzatori.

Secondo i primi rilievi, effettuati il giorno della morte il 19 agosto scorso, la causa dell'annegamento dovrebbe essere dovuta alla rottura del tendine di un ginocchio che avrebbe fatto perdere al concorrente il controllo della situazione.

Unilever, sponsor del programma, ha fatto sapere che si è trattato di una "tragedia" e ha deciso di provvedere economicamente al sostentamento della famiglia dell'uomo.

Le autorità thailandesi hanno aperto un'inchiesta e disposto l'autopsia sul corpo della vittima; nel frattempo il reality è stato sospeso in quanto si deve stabilire se l'incidente è frutto del caso oppure poteva essere evitato.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019