Excite

Sabrina Ferilli, budget dimezzato per Anna e i Cinque

Questa sera alle 21:15 su Canale 5 andrà in onda la seconda stagione del telefilm 'Anna e i cinque' in cui Sabrina Ferilli ha il ruolo di una seducente tata. Lasciata la sua vita precedente, dove faceva la spogliarellista, e divenuta parte della famiglia Ferrari, Anna è costretta a trasferirsi a Roma, per accudire la mamma malata, che non sapeva di avere.

Sabrina Ferilli spogliarellista in tv

Ferdinando, innamorato della donna che sa accudire i suoi figli in modo egregio, lascerà Milano per seguirla e cercherà di cancellare i fantasmi del passato e la presenza di sua moglie morta prematuramente. Qui inizierà una nuova vita tra problemi quotidiani, amori, gelosie e non mancano difficoltà economiche, che investiranno l'azienda del protagonista, costretto a modificare la sua vita e quella della sua famiglia.

Una favola romantica, molto attuale, il regista Franco Amurri ha spiegato: 'Abbiamo cercato di dare una sterzata al genere della serie cercando di renderla più romantica e commovente di prima'. Sabrina Ferilli è felice di questa produzione de del suo ruolo, che le calza a pennello e ammette che per partecipare alla serie le è stato ridotto il budget: 'Se si vuole mantenere la qualità di un prodotto bisogna tagliare i nostri compensi. In questo momento di crisi, ogni italiano sta facendo dei sacrifici, non posso lamentarmi'.

L'attrice, inoltre, durante la presentazione della miniserie ha espresso la sua opinione sul cinema italiano e le produzione viste al Lido: 'Il film di Emanuele Crialese dovrebbe vincere Venezia, o per lo meno ricevere qualche riconoscimento. Resta il fatto che io faccio il tifo per tutto il cinema italiano in concorso al Lido. Il nostro cinema artisticamente fa anche cose grandi e grandissime, ma ha bisogno di non essere lasciato solo, dobbiamo tutti fare di più'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016