Excite

Sandra Mondaini resta in terapia intensiva

Sandra Mondaini non è più il personaggio che faceva divertire grandi e piccoli trasformandosi in Sbirulino. Dopo la morte di Raimondo Vianello, si è spenta ed è stata ricoverata varie volte in ospedale per accertamenti.

Secondo le ultime notizie, il suo attuale ricovero nella clinica S.Rossore di Pisa, si prolungherà ancora per qualche giorno, anche se le sue condizioni migliorano. Il prof. Giovanni Battista Cassano, che la cura, afferma che resterà' ancora 2 giorni in terapia sub-intensiva e afferma: 'Non c'è' nessun problema particolare, e' stato deciso così per motivi precauzionali'.

Il dottore ha poi spiegato che Sandra, oltre ai problemi respiratori, soffre di un’ipersonnia diurna che la porta a dormire di giorno e a stare sveglia la notte, che incide negativamente, insieme all'uso delle sigarette, proprio sulle vie respiratorie. La mancanza del marito, poi, ha aggiunto una forma di depressione al quadro clinico che tende giorno dopo giorno a migliorare.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016