Excite

Sanremo 2012: Adriano Celentano su preti e Chiesa

La prima serata del Festival di Sanremo 2012 resterà nella storia. Giovane e bellissima valletta 19enne rimasta in hotel col torcicollo, nuova giuria popolare dotata di sistema di voto non funzionante, Gianni Morandi in serio affanno, Rocco Papaleo potenziale conduttore unico ma relegato nel ruolo di valletto e poi lui, Adriano Celentano: con un lunghissimo sermone, intervallato da sue canzoni, ha attaccato tutto lo scibile umano, inclusi i capisaldi storici del festival canoro. Un mix tra Beppe Grillo e Michele Santoro, solo un po' più anticlericale. Sentite cosa ha detto riguardo preti, Chiesa e giornali religiosi come Avvenire e Famiglia Cristiana.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016