Excite

Santoro porta il "Servizio pubblico" in tv e su internet

  • Serviziopubblico.it

"Servizio Pubblico": alla fine sarà questo il nome della nuova trasmissione di Santoro e non "Comizi d'amore", come preannunciato nelle scorse settimane. A rivelarlo lo stesso Santoro che intervistato da Radio 24 ha dato ulteriori informazioni sul programma.

Nei piani originali di Michele Santoro, "Servizio Pubblico" sarebbe dovuta essere l'associazione per raccogliere donazioni, mentre il programma si sarebbe dovuto chiamare "Comizi d'amore", in omaggio all'omonimo film di Pasolini del 1965. Ma è stato talmente grosso il successo dell'associazione "Servizio Pubblico", con oltre 77mila fans su Facebook, che questo diventerà anche il titolo del programma.

Dove guardare Servizio Pubblico

Lo show di Santoro andrà in onda sul web e su un network di tv locali. Ecco dunque un po' di informazioni utili per sintonizzarsi il 3 novembre, per il ritorno del giornalista. Online sarà possibile seguire (e interagire) Servizio Pubblico sul sito ufficiale (con la diretta streaming e i video in differita) e su Facebook, dove continua anche la raccolta fondi: 10 euro o più per finanziare la trasmissione ("una forma di azionariato popolare - spiega Santoro - verranno conferiti ad una associazione che sarà socia della società che produrrà le puntate").

Sul satellite il canale 504 di Sky (Sky Tg24 Eventi) manderà in onda la trasmisione. E poi appunto le reti locali: Telecupole (Piemonte), Telelombardia (Lombardia), Rttr (Trentino Alto Adige), Antenna3 (Veneto), Free channel (Friuli Venezia Giulia), Nuovarete, Telereggio, Telesanterno e Telemodena (Emilia Romagna), Primocanale (Liguria), Rtv (Toscana), Umbria tv (Umbria), TeleRoma (Lazio), Rete8 (Abruzzo), Telecapri (Campania), Telenorba (Puglia), Videocalabria (Calabria), Antenna Sicilia (Sicilia), Tcs (Sardegna).

Quando va in onda "Servizio Pubblico"

La prima puntata andrà in onda giovedì 3 novembre alle ore 21 circa. Si proseguirà ogni giovedì, per un totale di 8 puntate. Il futuro poi dipenderà dal successo del programma e della raccolta fondi.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016