Excite

Sawyer Sweet è morto a 19 anni, la star di Tutti amano Raymond si è suicidato

La televisione americana è in lutto dopo la notizia shock arrivata pochi minuti fa: Sawyer Sweet si è suicidato. L'attore famoso per il ruolo di copratogonista nella serie tv Tutti amano Raymond è morto dopo essersi sparato un colpo di pistola nel portico della sua casa in Texas. Al momento non si conoscono altri dettagli e il motivo del folle gesto che ha lasciato senza parole e con molte lacrime i suoi fan.

Sawyer aveva solo sedici mesi quando con il gemello Sullivan aveva iniziato a recitare in Everybody Loces Raymond, questo il titolo originale, la serie prodotta dalla Cbs e andata in onda dal 1996 al 2005. In questi nove anni era diventato famoso e anche in Italia il telefilm era giunto in tv trasmesso sia da Mediaset che da Sky.

I 20 attori bambini più famosi da grandi: ecco come sono oggi le junior star del cinema

Sweet vestiva i panni di Geoffrey Barone, figlio del giornalista Ray Barone e faceva parte di una famiglia statunitense residente a Long Island, nella stessa serie recitava anche la sorella maggiore Madlyn con il ruolo di Ally Barone. I suoi fratelli nella serie lo erano quindi anche nella vita, la loro ultima apparizione insieme risale al 2010 in occasione dei Tv Land Awards.

Dopo la tragedia che ha colpito suo fratello, Madylin su Facebook ha invitato tutti “a stare vicino a chi si vuole bene in modo da fargli sapere quanto sono amati”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017