Excite

Scherzi a parte, quarta puntata tra Manuela Arcuri e Enrico Brignano

  • Mediaset.it

Si è svolta ieri sera alle 21 in diretta su Canale 5 la quarta puntata di "Scherzi a parte". Questa volta le vittime di Luca e Paolo sono stati i vip e volti noti della tv, caduti nella rete degli autori del programma: Enrico Brignano, Manuela Arcuri, Francesco Renga, mentre vengono riproposti i vecchi scherzi di Paola Barale e Raz Degan.

Lo scherzo senz'altro più riuscito è quello all'attrice di Latina coinvolta in uno scherzo "sovrannaturale". Manuela Arcuri è infatti ospite nella sontuosa dimora di un importante manager che convive con il fratello Enrico che passa le sue giornate inchiodato a letto a causa di alcuni disturbi mentali che gli conferiscono poteri straordinari. <(p>

In studio c'era tra gli ospiti anche Luciano Moggi che si è prestato ad una singolare intervista con i due mini Luca e Paolo, le due piccole pesti, Giuseppe e Riccardo di nove anni, che senza scrupoli hanno messo in difficoltà l'ex dirigente juventino.

Nonostante i mille cambiamenti rispetto alle edizioni precedenti lo show condotto da Luca e Paolo sta raccogliendo i favori della critica e del pubblico. Come vi avevamo già anticipato nella prima puntata l'origine del successo attuale della trasmissione non ci siano più gli scherzi piuttosto la verve di Luca e Paolo. Gli scherzi, infatti, hanno ceduto il ruolo da protagonista allo spettacolo in sé, fatto di sketch, monologhi e così via.

La quarta puntata di "Scherzi a parte"perde in termini di ascolti contro la fiction di Raiuno "Una grande famiglia", ottenendo solo un ascolto di 4.610.000 spettatori e uno share di 20.5%, mentre la rete pubblica raggiunge i 7.122.000 spettatori con share 26.01%.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016