Excite

Si può fare: Roberto Ciufoli infortunato, Biagio Izzo vince la seconda puntata

  • Getty Images
La seconda puntata del talent show vip di Carlo Conti "Si può fare" si è svolta con una esibizione in meno: l'attore Roberto Ciufoli si è presentato sul palco assieme al suo sfidante - Tommaso Rinaldi - con un referto medico. A seguito di uno sfortunato esercizio eseguito durante le prove settimanali, Roberto Ciufoli ha accusato una lesione con distacco completo del tendine del bicipite: infortunio che lo costringerà ad operarsi il prossimo venerdì e che, di fatto, lo allontanerà dal cast di concorrenti. Carlo Conti ha infatti già annunciato che in settimana un altro vip gareggerà al suo posto.

Per il resto, la gara è andata in onda come solito: Cipollini ha battuto Amaurys Perez nella prova con le bandiere; Fiona May ha battuto Matilde Brandi nell'esercizio dell'altalena aerea; Costanza Caracciolo ha convinto i giudici con la sua Pole Dance, a discapito della sfidante Mariana Rodriguez; Biagio Izzo ha vinto la sfida del bike trial contro Simon Grechi. E in ultimo: Pamela Prati ha avuto la meglio su Juliana Moreira nel can-can.

Si può fare: il meglio della prima puntata

A tal proposito, coup de théâtre di madame Amanda Lear che al fine di giudicare la performance danzerina delle due showgirl, ha sentenziato: "Non capisco perché le ballerine di can can devono vestirsi in questo modo, da mign*tte!". A trionfare in questa seconda puntata di "Si può fare" è stato Biagio Izzo, seguito da Fiona May (medaglia d'argento) e Tommaso Rinaldi. Quarto posto per tutti gli altri vincitori di serata. La classifica inizia a delinearsi...

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017