Excite

Sky, Mediaset cripta i suoi canali dal 7 settembre. Digital Key la soluzione?

  • Mediaset

Continua la guerra tra Mediaset e Sky. Da mesi ormai bombardano gli spettatori per valorizzare le proprie esclusive calcistiche e non solo ma questa volta il discorso si sposta sui canali in chiaro. Canale 5, Italia 1 e Rete 4 dal 7 settembre saranno visibili a tutti i telespettatori solo sul digitale terrestre perchè l'azienda di Cologno Monzese ha scelto di criptare i canali integralmente per la tv satellitare.

L'avviso è arrivato da qualche giorno e fa sapere che si potranno vedere sul satellite solo con il servizio gratuito Tivùsat. In sostanza le tre reti Mediaset non saranno disponibili sui decoder Sky ai canali 104-105-106 come avvenuto in passato.

Sky Go su smartphone: la tv a portata di mano

Mediaset attraverso il sito programmisat.it ha spiegato il motivo della sua decisione: "Il segnale satellitare emesso da Mediaset è protetto dalle leggi sul diritto d’autore. Poiché Mediaset è un network commerciale e per le sue trasmissioni free affronta notevoli costi e investimenti senza chiedere nulla al pubblico dei telespettatori, non può consentire che altri operatori continuino a utilizzare tale segnale senza pagare nulla."

Da Cologno fanno sapere di aver provato a stipulare un accordo: "Mediaset ha provato quindi a raggiungere accordi, ma questo non è stato possibile." In realtà nessun dramma per gli spettatori perchè con la Digital Key si aggira il "divieto" vedendo le tre reti Mediaset sui canali 5004-5005-5006. La Digital Key è in possesso della maggior parte degli abbonati, questa scelta danneggerà Mediaset sul piano degli ascolti?

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017