Excite

Sofri ospite da Fazio: polemiche

Adriano Sofri, ex leader del gruppo extraparlamentare di sinistra Lotta Continua, condannato come mandante dell'omicidio Calabresi e per questo condannato a 22 anni di reclusione, è stato invitato da Fabio Fazio a partecipare alla trasmissione tv "Che tempo che fa" di domani, sabato 12 gennaio.

Sarebbe la prima partecipazione a un programma tv per il giornalista e scrittore triestino. A novembre del 2005, a causa delle cattive condizioni di salute, gli era stata concessa la sospensione della pena. Dimesso nel gennaio del 2006, si trova attualmente agli arresti domiciliari. Domani su Rai Tre presenterà il suo ultimo libro "Chi è il mio prossimo".

La questione della presenza di Sofri in tv sta suscitando forti polemiche. Oltre alla schiera di chi da tempo polemizza per il morbido regime detendivo concessogli, la "questione Fazio" è arrivata in questi giorni in Parlamento: Gabriella Carlucci (FI) ha presentato un'interrogazione ai ministri della Giustizia, dell'Interno e delle Comunicazioni chiedendo "come può un detenuto per un reato così grave, ancorché assegnato agli arresti domiciliari, partecipare a una trasmissione del servizio pubblico; chi autorizza la partecipazione al programma di Sofri, e se è davvero opportuno concedere questo permesso".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017