Excite

Spot Sky e Mediaset Premium: bocciati!

Il Giurì della pubblicità, nel corso della riunione in cui sono state esaminate le istanze presentate da Sky contro Mediaset e da Mediaset contro Sky ha bocciato entrambi gli spot.

Secondo questa analisi, la talpa scelta da Sky per rappresentare il telespettatore della tv terrestre vive in un buco dal quale è invitato ad uscire. Il Giurì ha stabilito che la talpa è in contrasto con l’articolo 14 (Denigrazione) del Codice di autodisciplina della comunicazione commerciale e boccia senza appello la costruzione narrativa della campagna della pay tv.

Ma il Giurì ne ha anche per Mediaset, i cui spot risultano non conformi con l'articolo 15 (Comparazione), e ha ordinato la cessazione anche di questi. A porre il problema in origine era stata proprio Sky che aveva fatto ricorso per la pubblicità comparativa fatta da Mediaset, la quale costruisce un confronto solo parziale delle offerte tra le due tv a pagamento.

Mediaset allora aveva risposto con un'analoga istanza contro la scelta di Sky di paragonare il telespettatore della tv terrestre a una talpa che vive in un buco.

In conclusione, tra i due gestori di tv a pagamento non corre buon sangue, attendiamo i prossimi spot nella speranza che la creatività dei pubblicitari, questa volta, sia più rispettosa, o almeno più furba!

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016