Excite

Squadra antimafia 5, nel cast Claudia Mares? Le anticipazioni della nuova stagione

  • Mediaset

Chi ha salvato Calcaterra? Chi ha aperto quella botola? Sono le domande che i fan di Squadra Antimafia si stanno facendo ormai da due giorni. Il finale aperto, forse troppo, ha lasciato alcune questioni in sospeso scegliendo una linea molto americana e poco italiana. Circolano già alcune anticipazioni sulla nuova serie ma affidandoci alla logica si possono escludere alcune piste, ricordando come direbbe la Cavallari che nella fiction tutto è relativo.

Squadra Antimafia, il riassunto dell'ultima puntata. Leggi la news

La botola non è stata aperta da Calcaterrra(Foto), così come si deve escludere che possano essere stati Licata e Pulvirenti impegnati alla Duomo, Pietrangeli(Foto) in fin di vita, Leoni(Foto) e Palladino dall’altra parte di Palermo, Rosy(Foto) sull’aereo in partenza per una nuova meta, Antonucci all’aeroporto per rincorrere Rosy, Ilaria(Foto) è morta. Come vedete il cerchio si stringe e torna alla mente un solo nome, quello di Claudia Mares(Foto). I punti poco chiari sono molti: perché la Mares ha mentito sulla paternità del bambino? E se avesse pilotato tutti perché facente parte dei servizi segreti, da qui il ritorno di Antonucci. Sul suo fututo circolano varie voci, c’è chi è pronto a scommettere sul suo ritorno e chi assicura che si tratta di un abbandono definitivo e che la presenza sul set della quinta stagione sia stato solo un modo per aumentare la curiosità. E se ad aprire la botola fosse stato un nuovo personaggio?

A proposito di new entry, continuano a circolare indiscrezioni. Abbiamo già scritto degli arrivi di Ana Caterina Moraiu e di Francesco Montanari, a questi si aggiunge l’attrice Valentina Carnelutti. Quest’ultima sarà Veronica Colombo, candidata alla presidenza della Regione Sicilia per il partito “Sicilia Unita”, il suo motto sarà “La Sicilia in mani sicure”, l’indiscrezione arriva dal settimanale Panorama. La Moraiu vestirà i panni di un Vice-Questore e sarà la sorella del personaggio interpretato dalla Carnelutti. Uno scontro tra la politica corrotta e le forze dell’ordine. Il cambio di location è nota da qualche mese, via da Palermo si sbarca a Catania.

La quinta stagione sarà quindi all’insegna della politica e risponderà alle domande che ci siamo posti in molti, assicura il produttore Pietro Valsecchi che gongola per il successo della serie. Sandrone Dazieri, capo progetto della fiction, ha parlato della scomparsa(?) di Claudia Mares: “Non era possibile tenere Simona sul set perché la gravidanza era in stato troppo avanzato. Anzi, ha già recitato al limite delle sue possibilità fisiche, e di questo la ringrazio.” Non si lascia andare a spoiler sul futuro, bisognerà aspettare settembre 2013 per la messa in onda della quinta stagione. Noi continueremo ad aggiornarvi, stay tuned!

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016