Excite

Squadra Antimafia, Calcaterra rischia la vita. Finale in tempo reale

  • Facebook

Mancano cento minuti alla fine della quarta stagione di Squadra Antimafia-Palermo Oggi. Saranno cento minuti intensi dopo i colpi di scena della nona puntata andata in onda ieri sera su Canale 5. La fiction meno italiana del piccolo schermo continua a regalare puntate con grande ritmo e colpi di scena in agguato. Ancora misteri irrisolti che troveranno risposta nell’ultima puntata. La nona puntata della fiction dedicata all’antimafia è stata vista da 5.375.000 e dal 18,80% di share, numeri soddisfacenti per il biscione. Il pubblico non ha mai abbandonato la serie, nemmeno dopo la morte(?!?) di Claudia Mares. Gli attori spopolano sul web e in tv, sabato sera Giulia Michelini e Marco Bocci erano ospiti di Maria De Filippi a C’è posta per te.

Giordano De Plano è l'ispettore Sandro Pietrangeli. Guarda le foto

Ma andiamo con ordine. Cos’è accaduto nella nona puntata e cosa accadrà nel gran finale? Calcaterra (Marco Bocci) continua a non credere alla proposta di collaborazione di De Silva mentre Rosy (Giulia Michelini) è nelle mani di Armando Mezzanotte. Calcaterra accetta però di collaborare con l’ex agente dei servizi segreti dopo che Filippo salva la vita a lui e a Rosy uccidendo Armando. De Silva porta avanti l’operazione eroina con i Mezzanotte ma resta in contatto con Calcaterra tramite satellitare. Domenico mente a tutti, nascondendo la sua collaborazione con De Silva ma ora deve affrontare anche il ritorno di Antonucci (Gianmarco Tognazzi), prosciolto da ogni accusa perché operava sotto copertura come magistrato. Lo scontro tra i due è aperto. Mussad è a Palermo con il carico, il piano di De Silva e Calcaterra salta a causa dei servizi e di Antonucci. Brodan viene ucciso e Domenico permette la fuga di De Silva dandosi alla latitanza. Il test del Dna dice che Domenico è il padre del bambino della Mares, perché Claudia voleva allontanarlo da sé?

Squadra Antimafia, tutte le news

Mussad continua la trattativa con Ilaria(Serena Iansiti), Armando ma soprattutto con De Silva, l’eroina verrà fatta passare sotto forma liquida. Ismail ricorda di De Silva in Afghanistan e gli spara, De Silva attiva il satellitare per farsi localizzare da Calcaterra. Rosy e Domenico arrivano, seguendo un uomo di Mussad, nel luogo dove Ilaria e Armando stanno chiudendo la trattativa con i talebani. Calcaterra viene catturato da Nerone e Rosy avverte la Duomo. Dante vuole ammazzarlo ma Ilaria lo convince a non farlo. La Duomo entra nel deposito, Ilaria e Dante fuggono, lui è ferito mentre Rosy raggiunge Ilaria e vuole ucciderla ma viene fermata da Pietrangeli. Nerone fugge con Calcaterra e attiva un detonatore all’orologio al polso di Domenico. Calcaterra è una bomba umana, la Duomo ha soli cento minuti per salvarlo.

Cosa accadrà nell’ultima puntata? Il gran finale della fiction diretta da Beniamino Catena si svolgerà in tempo reale, come nella serie americana 24. I cento minuti della durata della puntata corrisponderanno ai cento minuti della storia e un timer sullo schermo segnerà il tempo che passa. Una lotta contro il tempo, solo cento minuti per salvare la vita di Calcaterra. A salvare Calcaterra sarà un misterioso e insospettabile collaboratore. Claudia è veramente morta e perché ha mentito sulla paternità di Calcaterra? Pietrangeli riuscirà a vendicare la morte di Serino? Il destino di tutti in cento minuti, l’appuntamento con l’ultima puntata di Squadra Antimafia è per lunedì 19 novembre alle 21.10 su Canale 5.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016