Excite

Stasera non si Baila, il giudice ferma il programma

'Baila!', il talent show di vip danzanti, non andrà in onda questa sera su Canale 5. Lo ha stabilito il giudice del Tribunale Civile di Roma, Gabriella Muscolo, dopo che, qualche mese fa, Milly Carlucci aveva intentato la causa contro il programma accusato di plagio.

Guarda tutti i video di Ballando con le stelle

Secondo le carte, da poco comunicate, si inibisce a RTI Reti Televisive Italiane s.p.a., Endemol Italia S.p.A., Roberto Cenci e tutte le parti resistenti, a non andare in onda con questo prodotto troppo simile a 'Ballando con le stelle'. La motivazione sta nel fatto che 'appaiono l'uno riproducente l'altro, pertanto a una delibazione sommaria ricorre la contraffazione di Ballando, e il relativo illecito per violazione del diritto di proprietà intellettuale'.

Il giudice ha aggiunto: 'Ballando è caratterizzata da una creatività sufficiente a differenziarla da altre gare di ballo, creatività i cui caratteri di individualità sono principalmente l'accoppiamento di persone non note con personaggi noti, la selezione e l'eliminazione con la combinazione di una giuria del voto popolare e l'aggiudicazione di un premio. Elementi presenti anche nella concorrente trasmissione 'Baila' che, rispetto a 'Ballando', non possiede caratteristiche di differenza tali da poterle attribuire un gradiente creativo autonomo e diverso'.

Il programma di Barbara D'Urso si proponeva in modo diverso, con ballerini non professionisti, ma potrebbe andare in onda in extremis cambiando il regolamento all'ultimo minuto. Infatti, potrebbe aggiungere elementi che lo possano differenziare e far cadere questa decisione. Intanto, giunge la prima dichiarazione sulla notizia da parte dell'avvocato della Carlucci, Giorgio Assumma: 'È una decisione storica, servirà a mettere ordine nel settore della concorrenza tv'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016