Excite

Stop al nuovo programma, Rita Dalla Chiesa avvisa La7: "Andremo in tribunale"

  • Facebook

Sono ormai ai ferri corti Rita Dalla Chiesa e La7, per via del prematuro stop imposto dall’emittente al nuovo programma televisivo intitolato La Settima Onda. L’ex conduttrice di Forum sembra seriamente intenzionata a portare in tribunale Urbano Cairo, sempre che la decisione di bloccare la messa in onda della trasmissione venga confermata da qui ai prossimi giorni.

La7 "stoppa" la trasmissione di Rita Dalla Chiesa

Alla base dello scetticismo dell’editore torinese, vi sarebbero in primo luogo fattori economici, essendo prevista una non esaltante raccolta pubblicitaria per questo che doveva essere uno degli esperimenti più interessanti del palinsesto invernale della rete.

Sul tavolo, per il momento, restano diverse opzioni, ma l’ipotesi della cancellazione preventiva risulta la più probabile, proprio in virtù dello scarso entusiasmo mostrato dagli inserzionisti in queste settimane precedenti al lancio del prodotto. La reazione della presentatrice, sbarcata da Mediaset a La7 coi migliori propositi per occupare la fascia pomeridiana con un format ad hoc per il “suo” pubblico, non si è fatta attendere e si è tradotta nelle dure parole rilasciate alla stampa.

“Voglio augurarmi che non ci sia la bocciatura annunciata, altrimenti mi troverò costretta a portare l’editore in tribunale”, ha attaccato la Dalla Chiesa, decisa a dare battaglia contro quella che anche il manager Lucio Presta reputa una vera e propria ingiustizia ai danni della sua assistita: “Dopo diversi rinvii, la trasmissione era pronta al decollo. Rita aveva dedicato grande impegno e passione a questo progetto”.

Piccata la controreplica dei vertici della televisione di Cairo, che nell’esprimere meraviglia per le dichiarazioni della giornalista in merito alla messa in onda del programma in questione, si sono premurati di ribadire con forza la “mancanza di obblighi contrattuali sul punto, trattandosi in questo caso di “decisioni rimesse esclusivamente alla valutazione della rete”. Insomma, se il buon giorno si vede dal mattino, i prossimi incontri tra Urbano Cairo e Rita Dalla Chiesa potrebbero davvero celebrarsi nelle aule di un tribunale.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022