Excite

Stop al televoto...pilotato

Mediaset e Rai, si sono viste recapitare una lettera formale dall’Antitrust che impone alle società di controllare i meccanismi legati al televoto e in particolare di escludere da essi le utenze business.

In seguito, infatti, alle numerose segnalazioni dei consumatori in merito a trasmissioni come Grande Fratello o il Festival di Sanremo, si presume che, in passato, alcune compagnie di call center siano state incaricate di effettuare un cospicuo numero di telefonate per esprimere una preferenza stabilita previo accordo e che questa potrebbe aver alterato la preferenza effettiva del pubblico.

'Ci aspettiamo che le due società si adeguino alle nostre indicazioni - dichiara il Presidente Antonio Catricalà - perché altrimenti saremmo costretti ad aprire due procedure sanzionatorie. Il meccanismo del televoto deve essere trasparente: il voto degli spettatori che seguono una trasmissione, invogliati anche dall'idea di potere contare nella scelta di un candidato, non può essere falsato, nemmeno potenzialmente, dai voti che arrivano dai call center'.

Mediaset e Rai, hanno ora 20 giorni di tempo per comunicare le misure che intendono adottare: dovranno prevedere nel regolamento del televoto l'esclusione delle utenze business e attivare, comunque, un sistema che riconosca e rifiuti i voti provenienti dai call center.

Tutto questo al fine che il popolo votante possa essere effettivamente …sovrano!

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016