Excite

Suicida il prete molestatore scoperto da Le Iene

Il 7 aprile scorso la trasmissione di Italia 1, 'Le Iene', aveva mostrato il filmato di un prete al servizio del Santuario di Caravaggio, nella Bassa Bergamasca. Il sacerdote, ripreso da una telecamera nascosta, molestava e baciava un ragazzo (un attore che faceva da esca) che gli aveva confidato di essere gay.

Il video del prete molestatore a Le Iene

Il servizio della iena Matteo Viviani era stato girato dopo una segnalazione di un testimone che aveva riferito che il prelato l'aveva toccato durante una confessione, in cui cercava conforto per un problema in famiglia. Messo davanti alla realtà, il prete si era scusato e aveva affermato di aver già comunicato ad un suo superiore i suoi peccati. Il vescovo era risuscito ad individuare l'uomo e a inviarlo a una casa di cura.

Sospeso dalle sue funzioni il sacerdote ha più volte chiesto di essere reintegrato nella comunità, ma dopo varie risposte negative ha meditato il folle gesto. Infatti, si è lanciato sotto un treno in corsa nelle campagne tra Masano di Caravaggio e Pagazzano, nel bergamasco, sulla linea ferroviaria Milano-Venezia. È morto sul colpo, aveva 51 anni.

Foto: YouTube

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016