Excite

The Apprentice, vince Francesco Menegazzo

  • Facebook

Francesco Menegazzo vince la prima edizione di "The Apprentice", talent sul mondo del business. Alla fine il Boss Flavio Briatore ha scelto il Freddo (anche detto il Killer) del gruppo, preferendolo all'empatico venditore con molto poco curriculum, Matteo Gatti. Tutti speravamo fosse quest'ultimo a spuntarla per la sua storia di self made man ma in fondo sapevamo che Briatore non si sarebbe accontentato dell'energia e della grinta di Matteo.

E' lo stesso Boss a spiegare su Twitter la motivazione per la quale ha deciso di assumere Menegazzo: "#TheApprentice Ho scelto Francesco perché' è' il migliore. Si inserisce meglio nel mio Team...è molto organizzato,buon stratega..freddo...". Dunque, lo stipendio a sei cifre va al trader bancario. Il secondo classificato che per il Boss è il primo dei perdenti ha preso malissimo la sconfitta. Dopo un attimo di shock Matteo riesce a congratularsi con il vincitore stringendogli la mano ma affida al suo profilo Facebook i suoi veri sentimenti sull'esclusione dal team di Briatore. Il venditore scrive sul social network: "MI SIETE TUTTI VICINO FCON 10.000 MESSAGGI E VI RINGRAZIO. NON SONO INKAZZATO, LA MERITOCRAZIA IN ITALIA NON ESISTE AVEVATE RAGIONE VOI!!!!!! PIANGERE PORTA SEMPRE I SUOI FRUTTI. GATTI SI RIALZA E VINCE SEMPRE, TRANQUILLI!!!!!!!!.

Secondo Gatti, il Boss non è stato meritocratico. Ma allora perchè ha scelto il più completo dei due profili? Quello con più competenze e con maggiore preparazione? Ricordiamo che Menegazzi ha alle spalle un'esperienza alla Lehman Brothers di Londra. O forse il venditore di Rovato si riferisce alla drammatica storia personale di Menegazzo? Di sicuro Briatore ha scelto proprio per meritocrazia non si è fatto condizionare dal passato di Francesco. Per il resto, passando sopra alla polemica dell'escluso, probabilmente dettata dalla delusione, l'ultima sfida di "The Apprentice" ha visto i due finalisti scontrarsi nel campo di Briatore: l'organizzazione di un evento glamour a Forte dei Marmi.

Trionfa Francesco Menegazzo anche se la sua chiccosissima festa è stata giudicata un pò noiosetta da Briatore. "Tra un pò gli ospiti si addormentavamo...", commenta l'imprenditore. La differenza tra i due party l'ha fatta la strategia: da una parte il Freddo (da distinguere da quello della Magliana) ha mirato ad un obiettivo imprenditoriale pensando al profitto sul lungo periodo; dall'altra il venditore ruspante ha preferito il profitto immediato (della serie: pochi maledetti e subito) che lo ha fatto perdere.

Alle 23 passate Flavio Briatore dopo un preambolo che suona più come un'intimidazione ("Chi lavora per me non ha orari, voglio flessibilità totale e completa dedizione al lavoro, non esiste il Natale si decide a fare il nome dell'apprentice. "Francesco tu lavorerai con me". Il traider sorride in stile robot, come se gli avvessero comunicato che da domani comincerà a farcire panini. Matteo invece pietrificato non reagisce. Titoli di coda, finito lo show. Ma come? Un finale così sottotono proprio non ce l'aspettavamo. Neanche un Eli Gregoraci in minigonna che irrompe nella boardroom con una bottiglia di Magnum in mano per acclamare il vincitore? Niente festa per il futuro organizzatore di superfeste?

Il vincitore che giura di aver saputo solo ieri la decisione del Boss, commenta su Facebook: "Voglio essere per lui ciò che è stato Alonso: la vera sfida inizia ora". In bocca al lupo Francesco!

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016