Excite

The Voice, Raffaella Carrà e il megacachet da 800 mila euro. Show in autunno su Rai1? (Esclusiva Excite.it)

  • Facebook

Non parlate di soldi in Rai in questi giorni. Il clima è rovente, le polemiche prendono piede e si teme la fuga di notizie sugli sprechi e sui cachet delle star. Bene, noi di Excite.it, nonostante le difficoltà del caso, vi proponiamo un vero e proprio scoop. Parliamo di soldi, in particolare ci soffermiano su un cachet. Quanti addetti ai lavori si sono chiesti in questi giorni “ma la Carrà per fare The Voice quanto avrà preso?”, bene noi siamo in grado di fornirvi una risposta.

The Voice, guarda le foto di Raffaella Carrà

The Voice of Italy nonostante la spietata concorrenza ha ottenuto un soddisfacente 12% e ha convinto buona parte della critica. Il talent show in onda su Rai2, come hanno scritto in molti, ha un costo piuttosto elevato vale a dire un milione di euro a puntata e vista l’importanza dei protagonisti i cachet sono piuttosto alti. La Raffa nazionale per scovare un nuovo talento della musica italiana ha percepito ben 800 mila euro per le tredici puntate.

Leggi tutte le news su The Voice of Italy

Raffaella Carrà ha con la Rai un precedente di 100 mila euro a puntata che l’avrebbe portata a guadagnare 1 milione e 300 mila euro ma ha deciso di abbassarsi il cachet per questa occasione in cambio di qualcosa. Cosa? La possibilità di un programma su Rai1 a partire dal prossimo autunno, un’opzione che potrebbe però diventare certezza nei prossimi mesi.

Lungi da noi fare retorica, stiamo parlando di una grande artista ma con le forti difficoltà aziendali e con una crisi economica importante non si poteva ridurre maggiormente il cachet? E soprattutto a fronte di un investimento importante con costi così elevati non si poteva decidere di mandare in onda il programma su Rai1?

Giuseppe Candela

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017