Excite

The Voice: Raffaella Carrà in giuria, fuori Morandi

  • Facebook

The Voice s’ha da fare. La Rai ha deciso di puntare sul programma fortemente, salutando definitivamente L’Isola dei famosi. Il programma sarà ospitato dalla seconda rete pubblica, anche se c’è chi voicifera che se il cast dovesse essere particolarmente forte il talent si sposterebbe sulla prima rete. La storia di The Voice Italia è piuttosto ingarbugliata. Il programma sarebbe dovuto andare in onda già a settembre con la conduzione di Carlo Conti. La scelta di Conti fece molto discutere perché poco in linea con un programma giovane e sicuramente più in linea con il pubblico meno giovane di Rai1.

Raffaella Carrà, le immagini della sua carriera. Guarda le foto

I giudici contattati non erano certo di altissimo profilo: Massimo Ranieri, Gigi D’Alessio, Mario Biondi, Roby Facchinetti e Giusy Ferreri. Dopo le critiche dal web e rifiuti eccellenti ma soprattutto i costi elevati Lorenza Lei e il suo staff decisero di accantonare il progetto. Ora The Voice torna in palinsesto dal prossimo febbraio. Circa un mese fa il settimanale Chi rivela che la Rai ha deciso di affidare The Voice al duo Mazzi-Morandi, ormai orfani di Sanremo. Per il cantante di Monghidoro si parla prima del ruolo di conduttore poi di quello di giurato. Ma in un’intervista esclusiva al settimanale “Oggi” in edicola oggi ha dichiarato il suo no a The Voice : “Mi sono divertito ma ora voglio riprendere a fare il mio vero mestiere. Preparo un nuovo album.”

Raffaella Carrà, leggi le news

Fuori Morandi, continua il totonomi. Sembrerebbe fatta per un mito della tv italiana, di chi si tratta? Si tratta di Raffaella Carrà. Orfana di “Auditorium”, il suo nuovo programma sarebbe dovuto andare in onda al sabato sera da gennaio, la Carrà avrebbe deciso di prendere parte a The Voice. Un colpaccio, non c’è che dire. Tra gli autori del talent show ci sarebbe Sergio Japino mentre la regia dovrebbe essere affidata a Sergio Colabona. Lucio Presta e Gianmarco Mazzi vorrebbero fare le cose in grande e altre indiscrezioni arrivano dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni.

Nel ruolo di giudice potremmo ritrovare anche Tiziano Ferro, amico della Carrà, anche se la distanza economica tra le parti è ancora ampia. Resta in corsa Roby Facchinetti mentre sembra sicuro Riccardo Cocciante. Per la conduzione in pole position ci sarebbe Francesco Facchinetti ma suoi impegni a gennaio potrebbero far saltare tutto. Al suo potrebbe arrivare una webstar, si tratta di Gugliemo Scilla, noto ai più come Willwoosh.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016