Excite

Travaglio e Bruno Vespa scuotono il Cda Rai

La decisione di anticipare Porta a Porta in prima serata sarebbe stata assunta dal direttore generale della Rai Mauro Masi, che si è assunto la responsabilità della scelta e delle conseguenze da questa derivate.

Guarda il video di Silvio Berlusconi a Porta a Porta

Sondaggio: è stato giusto spostare Ballarò per far posto a Porta a Porta?

"Mi assumo per intero la responsabilità di aver anticipato in prima serata la puntata di Porta a Porta e del rinvio di Ballarò", ha detto Masi durante il consiglio di amministrazione della Rai che ieri si è tenuto in forma meno burrascosa per via di quanto accaduto a Kabul.

Una presa di posizione, quella di Masi, che di fatto tenta di mettere a tacere le polemiche per via anche della decisione, non assunta ancora formalmente ma ormai quasi sicura, di mettere sotto contratto Marco Travaglio in occasione della partenza di Annozero di giovedì 24 settembre.

La firma del contratto di Travaglio arriverà entro lunedì, ha garantito Masi, ma il contratto potrebbe essere vincolato da specifiche clausole legali; la garanzia relativa alla firma del contratto sarebbe necessaria per evitare che la Rai finisca nuovamente nella bufera.

Completamente irrisolto il nodo delle nomine a Rai 3 per cui non si riesce a trovare soluzione.

Per ora comunque sembra essere rientrato il caso Travaglio e questo è il punto fondamentale per la Rai in cerca di consensi e meno polemiche possibili.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017