Excite

Tv 2014, tutte le novità: "Molto Bene" con la Parodi, i nuovi di Insinna e Conti, la Panicucci on the road e molto altro

  • Excite Italia

di Simone Rausi

Fuori il vecchio, dentro il nuovo. Il 2014 si preannuncia come un anno ricco di novità, televisivamente parlando. Certo, pensare di non vedere più il classico C’è Posta per Te della De Filippi, il GF o i bimbi della Clerici sarebbe davvero chiedere troppo ma programmi nuovi di trincia si apprestano ad invadere i palinsesti dell’inverno e della primavera. Alcuni dei nuovi format che vi stiamo per raccontare li abbiamo già citati nei nostri canali, adesso però facciamo un po’ d’ordine e, calendario alla mano, vediamo chi e cosa vedremo.

Fiction 2014: tutte le novità di Rai e Mediaset.

Partiamo con la rediviva Benedetta Parodi che, dopo i flop di La7 si gode i numeroni su Real Time. Forte del successo di Bake Off Italia (che si conclude stasera) la rete ha già pronto un nuovo programma per la sorella di Cristina. Si chiamerà “Molto Bene!” e andrà in onda a Marzo. Lo stile ricalcherà un po’ quello de I Menù di Benedetta: 3 piatti a puntata da preparare in 8, 30 e più di 30 minuti. Sulle generaliste, e in particolare su Raiuno, arrivano due nuovi format già molto discussi. Trattasi di “La Pista” e “Si può fare!”. Il primo, da Febbraio con Flavio Insinna, sarà una sorta di talent in cui cantanti e ballerini si cimenteranno in coreografie di brani famosi. Il secondo, con Carlo Conti, andrà in onda nei venerdì sera di Maggio e ricalcherà la falsariga di Tale e Quale: una settimana di tempo per fare si che una star metta in scena una performance spettacolare insieme all’artista originale.

A proposito di Carlo Conti si esclude la sua presenza, inizialmente confermata, in C FACTOR, il talent show per comici, anche questo in partenza da Maggio, sarà condotto da Gabriele Cirilli. Sempre su Raiuno partirà proprio questo mese “Sogno e son desto”, il one man show di Massimo Ranieri. Ospiti illustri, teatro e canzoni napoletane per tre sabato.

Su Canale 5, da Aprile, Federica Panicucci e Flavio Montrucchio condurranno “Tutti dicono I Love You”. Show alla Stranamore ma completamente itinerante. Niente studio, solo piazze e appartamenti di gente comune. Sul satellite arrivano invece 3 adattamenti made in Italy di altrettanti famosi talent già esportati in mezzo mondo: Hell’s Kitchen con Carlo Cracco, dalla primavera su Sky Uno; Junior Masterchef, stesso periodo e stessa rete, con Barbieri, Borghese e Lidia Bastianich (la madre di Joe) e Project Runaway, il talent sulla moda con Eva Herzihova e Tommaso Trussardi da Febbraio su Fox Life. Ai piani alti di Sky Uno, invece, pare si stia studiando un format da cucire addosso all'apprezzatissimo Alessandro Cattelan. Storie e interviste di "umanità varia", ma ancora non si sa nulla di più. Che anche questo format riesca a sbocciare in primavera?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017