Excite

Tv, botta e risposta tra Vespa e Mentana sui dati Auditel

Lite tra giornalisti. Protagonisti questa volta Enrico Mentana e Bruno Vespa. Il pretesto il bilancio dell'anno della trasmissione "Porta a porta" condotta da Vespa e che oggi chiude la quattordicesima stagione. Vespa ha affermato che il suo programma ha chiuso la stagione "da leader assoluto della seconda serata" e di aver battuto "il diretto concorrente 'Matrix' sia con Enrico Mentana che con Alessio Vinci".

Ma Mentana, ex conduttore di "Matrix", proprio non ci sta e ha subito replicato: "Adesso che non sono più concorrente di Vespa, posso confermare, di fronte alle sue incredibili dichiarazioni, che è solo un uomo pieno di boria, capace di falsificare i dati per non scendere da quel piedistallo privilegiato sul quale si trova. Mi vergogno per Vespa, con tutto il cuore: vada a rileggersi i dati di ascolto e mediti, se ne è capace".

Il giornalista di Raiuno non è stato zitto e ha risposto: "Capisco il nervosismo di Enrico Mentana e mi auguro che un bravo professionista come lui torni al più presto in video. Ma i numeri sono numeri. Probabilmente Enrico, leggendo i giornali che enfatizzavano le nostre sconfitte dimenticando le nostre vittorie era convinto che le cose fossero andate diversamente. Se nei primi tre anni di confronto la nostra differenza di ascolto è stata fortissima e se nella parte di stagione in cui le cose gli sono andate meglio ha perso 25 a 14 non è colpa mia. E visto che siamo ai bilanci complessivi nei quattordici anni in cui 'Porta a Porta' ha dovuto confrontarsi prima con il Tg5 di Mentana e poi con 'Matrix', lui non ha mai vinto una sola prima serata in cui ci siamo confrontati. Nella seconda, toccando lo steso argomento, l'ha spuntata una sola volta in tre anni e mezzo. Ma non credo che ci sia niente di cui debba vergognarsi".

Un vero e proprio botta e risposta che ha visto la nuova replica di Mentana. "Di fronte alle parole di Vespa - ha affermato l'ex conduttore di 'Matrix' - posso solo ribadire che parlano i dati e che io non sono nervoso per niente. I dati non sono nervosi né calmi: ma la media della stagione di 'Matrix' 2008-2009 fino alla mia conduzione era del 18.03 per cento di share con 1.440.000 telespettatori. Dei programmi parlano gli ascolti Mediaset. Il resto, come attaccarsi alle sovrapposizioni, sono pretesti per non vedere la realtà".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016