Excite

Udeur contro Anno Zero

L'Udeur, per voce del vicesegretario vicario (nonchè segretario della Commissione di Vigilanza Rai) Antonio Satta, ha contattato i vertici Rai al fine di effettuare una sorta di "controllo preventivo" atto a verificare i contenuti della prossima puntata di "Anno Zero" e a bloccarne la messa in onda nel caso in cui fosse previsto il perpetuarsi della "incomprensibile campagna di odio" nei confronti del partito del Campanile e del sul suo leader Mastella attuata, a suo dire, nel corso della puntata di Ballarò della scorsa settimana.

Satta dichiara:"Da quanto apprendiamo, durante la prossima puntata di Anno Zero Santoro si appresta ad attaccare nuovamente la politica e in particolare l’Udeur e il suo leader, il Ministro della Giustizia Clemente Mastella. Se fosse vero, sarebbe inaccettabile. Non si può utilizzare il servizio pubblico per fini strumentali e per colpire a senso unico un partito. Non accetteremo di essere processati sulla piazza di Annozero".

Preannuncia infine una mozione di sfiducia nei confronti del Consiglio d'Amministrazione Rai: "I contatti avuti dalla redazione di "Anno Zero" con alcuni nostri esponenti calabresi ci fanno pensare che si stia preparando un ennesimo attacco contro di noi. Non si può dedicare ogni puntata di questa trasmissione all’Udeur" [...] "È un killeraggioche non porta da alcuna parte se non ad iniziare una incomprensibile campagna di odio verso l’Udeur. Se questa volta il direttore generale e il presidente della Rai non interverranno per evitare questa ennesima vergognosa strumentalizzazione delservizio pubblico, presenteremo al Senato, come già preannunciato, una mozione di sfiducia verso il CDA della Rai".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017