Excite

uMan Take Control, fuori Bambola Ramona

uMan Take control ci riprova con la seconda puntata, ma anche questa volta non convince il pubblico, anzi perde qualche telespettatore. Nonostante i cambiamenti e il meccanismo più facile da capire, con l'introduzione del fattore emotivo, il reality show estremo è stato seguito da 1.740.000 telespettatori e uno share del 9.02%

.

Video: Bambola Ramona tenta la fuga da uMan Take control

Protagonista della serata è stata sicuramente Veronica Ciardi, l'ex gieffina è al primo posto dell'umanometro, ovvero è colei che ha raccolto più punti fino a questo momento. La ragazza è la leader della trasmissione, si fa portavoce del gruppo ed è l'unica a dormire su un letto mentre gli altri sono a terra. Ha ricevuto una torta da un'amica che le è costato qualche punto.

Anche Maicol Berti ha ricevuto una sorpresa, il suo amato pupazzo Pimpy è stato distrutto per volere del pubblico, mentre George Leonard ha ricevuto un massaggio dalla sua fidanzata Carmela Gualtieri e con la macchina della verità ha dichiarato di essere bisessuale, una mossa strategica o verità? Il ragazzo ha ammesso: 'Ebbene sì, ho provato attrazione per un uomo. Non capisco come mai nel 2011 possa essere un problema'.

Le polemiche non sono mancate, così come le liti, classiche di un reality, ma questo ancora non basta per parlare di un programma di successo. Tra i cambiamenti apportati da sottolineare che il ruolo del criminologo è stato del tutto superfluo mentre Anna Pettinelli come opinionista al posto de La Pina e Diego è apparsa una scelta più idonea al format. I presentatori Rossella Brescia e il Mago Forest non sono ancora entrati nella meccanismo, che non riesce proprio a decollare.

In attesa di nuovi scoop e nuove litigate, questa mattina dovrebbe entrare la sostituta dell'eliminata Bambola Ramona. La formosa soubrette non ha conquistato il pubblico che allo scontro con Sergio Volpini l'ha mandata a casa con il 71% di voi.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016