Excite

Un 'Bebè in affitto' in Olanda è reality

Le escogita proprio tutte la società olandese Endemol. Questa volta - a suo dire - ha pensato a un reality educativo. In "Bebè in affitto" quattro giovani coppie dovranno occuparsi per otto settimane di un neonato, un bambino e un adolescente. Il programma verrà trasmesso tra un paio di mesi in Olanda dalla televisione pubblica BNN.

Ripresi dalle telecamere gli otto concorrenti, tra i 17 e i 20 anni, dovranno cimentarsi con i problemi e i bisogni di un 'figlio'. Ma non solo. Una delle quattro coppie in gioco sarà formata da due lesbiche. Sembra proprio che l'obiettivo di Jon de Mol e Joop van den Ende, proprietari della produzione, sia quello di far discutere.

Sempre del gruppo Endemol era il 'Grande Donnorshow' mai andato in onda e rivelatosi poi una messa in scena. Come dichiarato dalla società il reality show, che avrebbe messo in palio del vincitore un rene, voleva attirare l'attenzione sul problema dei trapianti. Tra i programmi televisivi prodotti dalla società olandese figurano anche 'Grande fratello', 'L'isola dei famosi' e 'La pupa e il secchione'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017