Excite

Usa, il vincitore del Grande Fratello 9 "investe" nel narcotraffico

Il vincitore della versione statunitense del "Grande Fratello", per l'esattezza l'edizione numero nove, Adam Jasinski, ha deciso di utilizzare i soldi della vittoria per dar vita un grosso traffico di droga su tutta la Costa orientale degli Usa. Non c'è che dire un modo davvero inusuale, per non dire illegale, di investire il premio assegnatoli.

Secondo quanto affermato dallo stesso Jasinski, che la scorsa settimana è stato arrestato dalla polizia federale, con i 500mila dollari vinti nel reality ha acquistato migliaia di pastiglie di ossicodone. Nel momento in cui il giovane è stato fermato, in un centro commerciale di North Reading, la polizia lo ha trovato in possesso di ben 2mila pastiglie.

Jasinski ha tentato di sfuggire ai poliziotti e, prima dell'arresto, ha gettato via il calzino in cui teneva nascosta la droga. Per il giovane però non c'è stato nulla da fare e ora Jasinski rischia una pena fino a 20 anni di carcere oltre al pagamento di una multa di un milione di dollari per il possesso e la volontà di commercializzare l'ossicodone.

Foto: examiner.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020