Excite

Valerio Scanu ritorna "presuntuoso" e attacca la giuria di Tale e Quale Show: "Goggi e Lippi mi hanno offeso, concorrenti falsi"

  • Rai

Valerio Scanu è tornato quello di un tempo, ha tirato fuori gli artigli e ha messo da parte lo stile “low profile” che ha adottato in queste settimane a Tale e Quale Show per tornare “il cucciolo di presunzione” che in questi anni abbiamo conosciuto. Va apprezzata però la sincerità e va aggiunto che alcuni commenti sul buonismo della giuria sono sostanzialmente condivisibili. Il cantante sardo ha ammesso di essere dispiaciuto per non aver vinto: "Mi è dispiaciuto, non tanto perché non abbia vinto ma perché i giurati hanno aspettato l’ultima puntata per affossarmi, mentre avrebbe potuto farlo benissimo con altri cantanti che ho imitato, non di certo con Ornella Vanoni.”

(Tale e Quale Show, Valerio Scanu imita Ornella Vanoni)

Scanu si è infatti classificato con questa imitazione alla terzultima posizione e ha risposto a tono alle dichiarazioni di Loretta Goggi (“Hai cantato in modo stridulo”) e di Claudio Lippi (che aveva usato la parola “Orrendo” riferendosi al trucco): “Loretta ha spacciato questo come un commento 'tecnico' quando era solo un commento che mi ha offeso. Al massimo era un'interpretazione squillante. Durante la diretta, con tutto il caos, non avevo colto il significato delle parole di Lippi e non ho risposto. Poi, quando ho rivisto la puntata, ho capito quanto sia stato offensivo".

Valerio Scanu e Raffaella Fico, le rivelazioni di Tale e Quale Show

L’ex concorrente di Amici ha poi affondato il colpo con un giudizio netto sulla giuria: Hanno fatto del buonismo davanti a esibizioni incommentabili e improponibili, invece nell'ultima puntata con me questo buonismo non c'è stato". Come dargli torto? La giuria ha “pompato” alcuni concorrenti come Roberta Giarrusso (in quota Vegastar) e ha espresso giudizi più netti nei confronti di altri.

Non è finita qui perché Valerio ne ha anche per i colleghi di imitazioni: "Ognuno vota chi vuole ma forse avrebbero dovuto evitare di prendermi in giro. Durante le prove mi dicevano sempre 'sei identico' e poi mai nessuno, tolta Raffaella Fico, che mi votasse. Infine la beffa. Al termine della finale più di un avversario mi ha detto 'Avresti meritato di vincere'. Ma dai, per favore! Non mi hai votato e poi mi dici questa cosa? Ma dai, almeno stai zitto". Viva la sincerità. Dopo queste dichiarazioni si riducono le speranze di vederlo a Sanremo 2015?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019