Excite

Vallanzasca, film cancellato nell'anniversario dei poliziotti morti

  • ara21.org

Sarebbe dovuto andare in onda ieri sera su Sky Cinema il film "Vallanzasca – Gli angeli del male". Proprio ieri nel giorno in cui a Dalmine si ricordano Luigi D'Andrea e Renato Barborini, i due poliziotti uccisi dallo stesso criminale nel 1977. Dopo le proteste sorte nel Comune bergamasco, la trasmissione della pellicola è stata rinviata di 24 ore. Al suo posto, un dibattito sul male.

Il Sindaco di Dalmine Claudia Maria Terzi, ritiene che trasmettere la pellicola proprio nella giornata del ricordo vuol dire "non fare più distinzione tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, tra il bene ed il male, tra le vittime e i carnefici". Il primo cittadino ha poi accusato Sky di dare più importanza ai soldi, alla pubblicità, all'audience che al "rispetto che tutti dovremmo alle vittime della follia omicida di Vallanzasca".

"Sfacciata ipocrisia o inaccettabile leggerezza, comunque si tratta di un oltraggio alla memoria di chi è morto facendo il proprio dovere e ancora oggi finisce in secondo piano rispetto al suo assassino" ha commentato il vicepresidente del consiglio regionale della Lombardia Carlo Saffioti.

Luigi D'Andrea e Renato Barborini morirono sotto i colpi di arma da fuoco di Vallanzasca. Questi, fermato ad un posto di blocco al casello autostradale A4 di Dalmine, sparò contro i due agenti, ferendoli entrambi a morte.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016